Come ritrovare sport oggi

La storia di Giorgio fotografo di Vibo Valentia e come è riuscito a ritrovare sport oggi

Ecco Giorgio è il suo problema

Bisogna ammetterlo, ritrovare sport oggi non è facile! Questo è ciò che deve essere passato per la mente di Giorgio. E’ tardi, il supermercato di Vibo Valentia è quasi deserto. Entra un uomo sulla quarantina in bermuda e occhiali da sole. E’ Giorgio professione fotografo. Il suo sguardo rilassato suggeriscono un uomo, la cui tranquillità è profonda. Giorgio inizia a sfogliare una rivista di sport… e all’uomo viene in mente una cosa importante.

Domani era la data ultima per ritrovare sport oggi, e lo sbadato Giorgio, il fotografo di Vibo Valentia, lo ha rimosso mettendosi in una brutta situazione. Sarebbe stato meglio, magari, farsi un appunto con scritto “ritrovare oggi”.

Non c’è nessun’altra persona che si può sostituire al fotografo di Vibo Valentia nello studio di come ritrovare sport oggi. Giorgio pensa che la cosa migliore sia impegnarsi a concludere efficacemente questo compito.

Come Giorgio ha risolto il problema

Il nostro fotografo decide così di buttarsi on-line e come ovvio si presentano infinite pagine: alcune sono criptiche, altre troppo lunghe. Quando gli sembra di perdere le speranze però, Giorgio si imbatte in un’articolo trovato su Google utilizzando come keyword e finalmente trova il sito che fa al caso suo chiamato sport-oggi.it

Il problema di oggi non esiste più, ora che Giorgio, l’intelligente fotografo, l’ha risolto grazie al sito che si occupa di sport. Tale sito mostrava infatti in alto a destra la risposta ai suoi problemi, che Giorgio lo ha fatto giungere in men che non si dica ad un vero tesoro di consigli utili su oggi.

Il sito non dava nulla per certo. Infatti il fotografo Giorgio aveva la sensazione che nulla si sarebbe modificato nella sua vita e nel suo lavoro professionale a Vibo Valentia, avrebbe continuato ad affiancare i suoi collaboratori. Quasi arresosi, Giorgio si distrae prendendo in mano una rivista e nelle prime pagine ecco un articolo che cambia sensazionalmente il verso delle cose.

[cta id=”30″]

Come è cambiata la vita di Giorgio

Giorgio non avrebbe mai immaginato che in questo modo sarebbe venuto a conoscenza di determinati sport oggi. Ma l’importante adesso è che il fotografo ce l’ha fatta e si sente estremamente orgoglioso di se stesso.

E questa ricerca di oggi, prescinde da qualunque limitazione, ma è incentrata solo e soltanto sulla condizione interna in cui Giorgio comprende che non è limitato nell’ambito di sport ma solo dalle sue conoscenze intellettuali.

Giorgio ha abbandonato il suo modo di vedere negativo e predisporsi negativo rispetto a se stesso. Il nostro fotografo di Vibo Valentia ora ha una diversa visione della propria vita e aver ritrovare sport oggi gli offre una simmetrica prospettiva positiva è l’ingrediente di base del pensiero positivo.