Come ritrovare sport di classe

La storia di Salvatore ingegnere di Cagliari e come è riuscito a ritrovare sport di classe

Ecco Salvatore è il suo problema

Senza dubbio ritrovare sport di classe può essere un problema! Salvatore si trova in fondo al corridoio accanto ad una porta da cui emerge una luce tremolante . Salvatore è un uomo di circa 35 anni che lavora come ingegnere a Cagliari. Ha uno stile di vestire curioso, non passa mai inosservato. Salvatore è vestito in pigiama da letto ma indossa le scarpe da lavoro. Salvatore passa davanti ad una rivista di sport sul tavolo, la prende in mano e aprendola gli viene in mente una cosa importante.

In un battibaleno a Salvatore torna in mente il suo progetto di ritrovare sport di classe: il ingegnere di Cagliari non si ricordava più, ovviamente, che la data di scadenza per ritrovare di classe era domani. E adesso?

Salvatore, di fronte al problema “ritrovare sport di classe”, sa di essere l’unico addetto ad ingegnarsi su come realizzare ciò. Il ingegnere caro a Cagliari non può che darci dentro per arrivare ad una risoluzione.

Come Salvatore ha risolto il problema

Così il nostro ingegnere inizia la sua ricerca on-line dove si presentano un mare di pagine: poco chiare, o addirittura richiedono grande dispendio di tempo. Quando sembra aver perso le speranze, Salvatore trova un articolo su Google utilizzando come keyword e lo colpisce un sito chiamato sport-oggi.it, ottima soluzione al suo problema.

Consultando l’unico sito specifico di sport , il nostro ingegnere, legge e capisce che è in grado di risolvere il suo problema. Salvatore vede subito in alto a destra la risposta. Infine Salvatore viene subito indirizzato ad un sito per risolvere il suo problema di di classe

Da lì in poi, Salvatore pensa che le cose non cambieranno molto. Oggi è molto di moda fare un po’ di retorica sulla differenza, mostrandola e predicandola come ricchezza. E vero, essa è una grande ricchezza, ma spesso lo si dice come se fosse una cosa facile. Il pensiero di Salvatore viene interrotto guardando una pagina che lo lascia basito, il nostro ingegnere stenta a credere ai suoi occhi.

[cta id=”30″]

Come è cambiata la vita di Salvatore

L’incarico di Salvatore può ora considerarsi completato. Infatti, dopo aver conosciuto un ricco numero di sport di classe, sul viso del ingegnere compare un’espressione di assoluta soddisfazione.

Salvatore capisce che nonostante la sua ricerca di sport sia un evento isolato, la natura umana ci spinge a elaborare a posteriori i meccanismi che regolano la ricerca e comprende di non essere limitato alla ricerca di di classe, ma bensi a qualsiasi altra informazione.

La gioia di Salvatore nasce in una prospettiva positiva. Solo se il futuro è positivo nasce la gioia oggi. La speranza del nostro ingegnere di Cagliari nasce dalla positività che un risultato come ritrovare sport di classe è stato raggiunto.