Come individuare sport da fare

La storia di Giorgio meccanico di Lecco e come è riuscito a individuare sport da fare

Ecco Giorgio è il suo problema

Gli abitanti di Lecco apprezzano il loro meccanico, ma Giorgio di certo fa parlare molto di sé, non solo in positivo, ahimè: alcuni ad esempio non comprendono come quest’uomo possa vivere in un misero appartamento senza balcone né alcun tipo di agio, nonostante il suo ricco stipendio. Giorgio passa il tempo libero come una persona qualunque, guarda la TV, e stava proprio facendo questo una sera, dopo cena, quando una notizia su sport gli suggerisce una strada molto sensata per l’arduo compito del individuare sport da fare.

Giorgio si rende conto che deve assolutamente individuare sport da fare, e deve farlo. Il nostro meccanico di Lecco si era completamente dimenticato che l’indomani individuare da fare sarebbe stato assolutamente necessario.

Il nostro meccanico di Lecco viene preso dal panico. Darebbe qualunque cosa per ricacciarsi in gola il grido che gli è appena sfuggito dalle labbra ed è echeggiato per la stanza. Giorgio esclama a voce alta: “Deve esserci un modo per individuare sport da fare!”

Come Giorgio ha risolto il problema

La ricerca online ha inizio. L’elemento che ribalta la situazione è la consultazione della pagina sport-oggi.it: in principio il meccanico sembrava non avere speranze, in mezzo a mari e mari di nozioni, spesso lunghissime da consultare e complicate da capire. Poi è bastato inserire in Google e Giorgio ha potuto scovare il sito rivelatore che faceva proprio al caso suo.

Il sito di approfondimento su sport è il punto di partenza per Giorgio, il quale studiandolo per bene nota un rimando ad un’ulteriore approfondimento riguardante da fare. Lo vede, e… magia: il meccanico Giorgio si ritrova davanti le righe fondamentali che cercava, e può affermare con certezza che la problematica da fare è ormai acqua passata!

La prospettiva che si figura a Giorgio è quella di rimanere monotonamente attivo come meccanico di Lecco insieme al suo gruppo di lavoro, poiché il sito non promette niente di specifico. A ribaltare la situazione è un’informazione che Giorgio riceve nella sua casella di posta online, mettendolo di fronte a qualcosa di incredibilmente sbalorditivo.

[cta id=”30″]

Come è cambiata la vita di Giorgio

Giorgio non avrebbe mai immaginato che in questo modo sarebbe venuto a conoscenza di determinati sport da fare. Ma l’importante adesso è che il meccanico ce l’ha fatta e si sente estremamente orgoglioso di se stesso.

Giorgio capisce che nonostante la sua ricerca di sport sia un evento isolato, la natura umana ci spinge a elaborare a posteriori i meccanismi che regolano la ricerca e comprende di non essere limitato alla ricerca di da fare, ma bensi a qualsiasi altra informazione.

Ora che la questione relativa a individuare sport da fare è risolta, il futuro di Giorgio si apre a nuove possibilità interessanti e promettenti.