Archivio per il April, 2007

BASKET: RISULTATI DEI PLAYOFF, PISTONS QUALIFICATI

Sunday, April 29th, 2007

(AGI/REUTERS) - Los Angeles, 29 apr. - I Detroit Pistons si sono qualificati al secondo turno dei playoff Nba battendo 97-93 Orlando Magic e chiudendo la serie sul 4-0, un’impresa che non gli riusciva da 18 anni (finali del 1989 contro i Lakers). Serie ipotecata da Cleveland (98-92 a Washington sui Wizards e vantaggio 3-0) mentre Utah ha pareggiato il conto (2-2) con Houston e San Antonio vittorioso 96-91 in trasferta si e’ portato sul 2-1 su Denver. Le serie sono alla meglio delle sette gare.

Eastern Conference
Orlando-Detroit 93-97
(Detroit vince la serie 4-0)

Washington-Cleveland 92-98
(Cleveland conduce 3-0)

Western Conference
Denver-San Antonio 91-96
(San Antonio conduce 2-1)

Utah-Houston 98-85
(serie sul pareggio 2-2) (AGI)

Sar

VOLLEY: SERIE A1, PLAY-OFF, TREVISO A UN PASSO DALLA FINALE

Saturday, April 28th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Treviso, 28 apr. - Primo match-ball per la Sisley Treviso nella serie di semifinale scudetto con la M. Roma. Gli orogranata di Daniele Bagnoli hanno sconfitto al PalaVerde in gara-2 il sestetto capitolino per 3-1 (16-25, 25-20, 25-18, 25-18), volando sul 2-0 nella serie al meglio delle tre partite. Domani sera gara-2 dell’altra semifinale dei play-off tra la Copra Berni Piacenza e la Bre Banca Lannutti Cuneo. (AGI)
Red

GINNASTICA: EUROPEI, FORMIGONI “COMPLIMENTI A VANESSA FERRARI”

Saturday, April 28th, 2007

(AGI) - Milano, 28 apr. - “Complimenti vivissimi a Vanessa Ferrari per l’ennesimo grande successo che conferma l’atleta lombarda assoluta protagonista della ginnastica internazionale”. Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, commenta cosi’ la conquista della medaglia d’oro della bresciana Vanessa Ferrari ai campionati europei di ginnastica artistica di Amsterdam. “Un giusto riconoscimento - conclude Formigoni - ad una giovanissima atleta che dimostra come alla base di questi grandi risultati ci sia, oltre ad una classe immensa, uno spirito di sacrificio forte e costante. Vanessa si pone in questo come modo modello positivo e vincente per tutti quei giovani che praticano questa disciplina e piu’ in generale ogni altro tipo di sport”. (AGI)
Fea

GINNASTICA: EUROPEI, FORMIGONI “COMPLIMENTI A VANESSA FERRARI”

Saturday, April 28th, 2007

(AGI) - Milano, 28 apr. - “Complimenti vivissimi a Vanessa Ferrari per l’ennesimo grande successo che conferma l’atleta lombarda assoluta protagonista della ginnastica internazionale”. Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, commenta cosi’ la conquista della medaglia d’oro della bresciana Vanessa Ferrari ai campionati europei di ginnastica artistica di Amsterdam. “Un giusto riconoscimento - conclude Formigoni - ad una giovanissima atleta che dimostra come alla base di questi grandi risultati ci sia, oltre ad una classe immensa, uno spirito di sacrificio forte e costante. Vanessa si pone in questo come modo modello positivo e vincente per tutti quei giovani che praticano questa disciplina e piu’ in generale ogni altro tipo di sport”. (AGI)
Fea

CICLISMO: LIEGI-BASTOGNE-LIEGI. BETTINI E CUNEGO FAVORITI

Saturday, April 28th, 2007

(AGI/ITALPRESS) -Liegi, 28 apr. - Dici Liegi-Bastogne-Liegi e pensi alla classica per eccellenza, 262 chilometri sulle strade delle Ardenne, tra le leggendarie ‘cotes’, strappi che mettono alle strette chi arriva all’appuntamento senza la giusta dose di gamba e coraggio. La prova belga del ProTour con traguardo ad Ans si presta al solito ballottaggio di candidati, tanti e tutti con le caratteristiche giuste per la vittoria finale, a cominciare da Paolo Bettini, il ‘grande assente’ in questa settimana al Nord. Frenato dalla volonta’ di non strafare all’Amstel Gold Race e da problemi intestinali alla Freccia Vallone, il campione olimpico e mondiale della Quick Step-Innergetic e’ atteso ad un’occasione storica: fare la tripletta con la maglia iridata, vent’anni dopo Moreno Argentin. Una responsabilita’ non indifferente per il livornese, secondo lo scorso anno alle spalle di Alejandro Valverde e davanti Damiano Cunego e trionfatore nelle edizioni 2000 e 2002. Proprio Valverde, capitano dichiarato della Caisse d’Epargne, e’ chiamato alla Doyenne riscattare un periodo non troppo fortunato mentre Cunego (Lampre-Fondital) si presenta alla punzonatura con il Giro del Trentino appena messo in cassaforte (classifica assoluta e due tappe). Anche Davide Rebellin gode di ottima salute, come ha dimostrato ampiamente sul muro di Huy, andando a sorpassare Valverde per mettere le mani sulla Freccia Vallone. Il vicentino della Gerolsteiner, che proprio alla Liegi, nel 2004, si merito’ il soprannome di ‘TRebellin’, ha anche l’onore e l’onere di dover difendere la maglia di leader della graduatoria del ProTour. Tra gli stranieri, da non sottovalutare le ambizioni del tedesco Michael Schumacher (Gerolsteiner), primo all’Amstel, e di un ‘acchiappa-classiche’ come Michael Boogerd, olandese della Rabobank alla sua ultima stagione tra i professionisti. Tra gli italiani, occhio alla coppia della Saunier-Duval Gilberto Simoni e Riccardo Ricco’ e al ‘killer’ della Liquigas Danilo Di Luca.

Red

GINNASTICA: EUROPEI. MELANDRI “VANESSA PICCOLA GRANDE ITALIANA

Saturday, April 28th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 28 apr. - “Ho appreso con grande felicita’ la notizia della vittoria di Vanessa Ferrari al campionato europeo di ginnastica artistica di Amsterdam”. Lo ha dichiarato con una nota l’On.Giovanna Melandri, ministri per le politiche giovanili e le attivita’ sportive. “A questa piccola grande italiana, giovanissimo talento della ginnastica azzurra, al suo allenatore e ai dirigenti federali invio i miei piu’ sinceri complimenti per questo meraviglioso risultato” conclude la nota.

Red

GINNASTICA: EUROPEI, VANESSA FERRARI MEDAGLIA D’ORO

Saturday, April 28th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Amsterdam, 28 apr. - Vanessa Ferrari ha conquistato l’oro nel concorso generale agli Europei di Ginnastica in corso ad Amsterdam. L’atleta azzurra, nell’ultimo esercizio, alle parallele, ha ottenuto un 15.700 che le permette di arrivare ad un punteggio totale di 61.075 e di conquistare il titolo europeo, dopo quello mondiale ottenuto ad Aarhus l’anno scorso. E’ la prima volta che una ginnasta azzurra si aggiudica la medaglia d’oro nel Concorso generale continentale. Dietro la Ferrari, argento per la rumena Izbasa e bronzo per l’ucraina Kozich. La Macri’ con un 13.825 alla trave chiude in 14esima posizione. (AGI)
Red

TENNIS: INTERNAZIONALI, VERSO RECORD SPETTATORI PAGANTI

Friday, April 27th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 27 apr. - Sembra quasi un paradosso: al record della prevendita ne corrisponde uno in negativo perche’, salvo un colpo di scena a cui non crede nemmeno il direttore Sergio Palmieri, non ci sara’ alcun italiano inserito di diritto nel tabellone principale. E’ questo l’unico dato amaro dell’edizione 2007 degli Internazionali d’Italia griffati Bnl, presentati oggi al Foro Italico e pronti a scattare con le qualificazioni femminili sabato 5 maggio e a terminare domenica 20 con la finale del maschile. Se tra le donne (assenti le belghe Clijsters e Henin) per i colori azzurri c’e’ solo l’imbarazzo della scelta, tra gli uomini la situazione e’ meno rosea: Filippo Volandri e’ la nona ‘riserva’ al cut operato lo scorso 19 marzo e, per essere ammesso direttamente nel main-draw, avrebbe bisogno di un piccolo miracolo. Piu’ probabile che il livornese sia beneficiato di una wild card, che poi andrebbe anche a tre dei quattro italiani di punta (Starace, Bolelli, Seppi e Bracciali, con quest’ultimo che dovrebbe partire dalle qualificazioni). Gli inviti saranno resi noti dall’apposita commissione il mercoledi’ che precede l’avvio dei due tornei, femminile e maschile, che italiani o meno attirano sempre piu’ pubblico e che Sky seguira’ con 90 ore di diretta (per il quarto anno consecutivo una semifinale e la finale di entrambi i tornei saranno trasmessi in chiaro anche da Italia 1). E’ ormai praticamente certo che verra’ battuto il record di 137.567 spettatori paganti stabilito un anno fa: la prevendita ha fatto registrare incrementi di circa il 50% degli abbonamenti e di circa il 150% dei biglietti giornalieri, e sono gia’ sei le giornate per le quali il Campo Centrale e’ esaurito ed in cui sono rimasti disponibili soltanto tagliandi di ‘Ground’. Il sold out pero’ non sara’ mai in anticipo perche’ saranno sempre e comunque messi in vendita almeno trecento biglietti con un’attenzione sempre maggiore alla piaga del bagarinaggio. “La prevendita e’ doppia rispetto allo stesso periodo dello scorso anno - ha gongolato il presidente Fit Angelo Binaghi - Il contesto generale del tennis italiano crea entusiasmo, con le splendide e coraggiose ragazze di Fed Cup a far tendenza. In campo femminile abbiamo nove tra le prime cento al mondo, in quello maschile, nonostante i segnali positivi, ci mancano due giocatori tra i migliori trenta per una nostra partecipazione qualitativa agli Slam e in grado di farci ottenere risultati in Davis”. Il tabellone maschile (56 partecipanti e 8 bye) degli Internazionali vivra’ ancora del duello tra Federer e Nadal, una battaglia senza esclusione di diritti e rovesci che consacra Roma l’avvenimento tennistico piu’ importante dopo le quattro prove dello Slam. Posizione, questa, che Binaghi assicura anche qualora l’Atp decida di superare l’esperienza dei Masters Series con il Master 1000 a otto tornei. Ad augurare agli Internazionali un’edizione felice e’ stato anche il presidente del Coni Gianni Petrucci, che ha ricordato come con la gestione Binaghi “il tennis italiano ha raggiunto dei successi impensabili”. Certo, c’e’ ancora da lavorare, anche per vedere realizzati gli sforzi imponenti nell’area del Foro Italico della Coni Servizi SpA, che culmineranno nel 2009 con la realizzazione del nuovo Centrale. (AGI)
Red/Tri

TENNIS: A BARCELLONA STARACE KO CON NADAL CHE VA IN SEMIFINALE

Friday, April 27th, 2007

(AGI/ITALPRESS)- Barcellona, 27 apr. - Una bella prestazione di Potito Starace non e’ servita a centrare l’impresa. Il tennista azzurro, impegnato nei quarti di finale dell’”Open Seat 2007″, torneo Atp da 850mila euro di montepremi di scena a Barcellona, in Spagna, ha ceduto per 6-2 7-5 al numero 2 del mondo e prima testa di serie del torneo Rafa Nadal. Starace ha spesso messo in difficolta’ l’asso spagnolo ma dopo 1h42′ di gioco ha dovuto gettare la spugna. In semifinale Nadal se la vedra’ con il connazionale Ferrer che in precedenza ha eliminato Nalbandian.(AGI)
Red/Tri

TENNIS: NESSUN AZZURRO DI DIRITTO IN TABELLONE A ROMA

Friday, April 27th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 27 apr. - L’Italia rischia di non avere un giocatore ammesso di diritto nel tabellone principale degli Internazionali maschili, in programma dal 5 al 13 maggio. Ad annunciarlo, il direttore del torneo Sergio Palmieri durante la conferenza stampa di presentazione al Foro Italico. “E’ quasi impossibile che nel tabellone a 54 entri anche Filippo Volandri, che e’ il nono dei non ammessi dopo il ‘taglio’ del 19 marzo - ha detto Palmieri - e a memoria non mi sembra sia mai successo”. Sul torneo femminile (12-20 maggio) certe le assenze delle belghe Clijsters e Henin. Il presidente della Fit Angelo Binaghi ha ricordato come questa edizione abbia gia’ superato il record di biglietti venduti in prevendita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.(AGI)
Red/Tri

FITNESS: FIRENZE TORNA AD ESSERE LA CAPITALE MONDIALE

Friday, April 27th, 2007

(AGI) - Firenze, 27 apr. - Firenze torna ad essere la capitale mondiale del fitness. Dal 2 al 6 maggio prossimi la citta’ ospitera’ infatti la diciannovesima edizione del “Festival del fitness”, negli spazi della Fortezza da Basso.
L’evento, presentato oggi dall’assessore allo sport del comune di Firenze, Eugenio Giani e dal ‘patron’ del festival, Gabriele Brustenghi, offrira’ quest’anno una serie di novita’. Tra queste, l’iniziativa benefica intitolata “1200 chilometri sul tapis roulant”, maratona senza interruzione di cento ore, che avra’ l’obiettivo di raccogliere fondi da devolvere a progetti di solidarieta’. Per ogni chilometro percorso saranno ‘messi da parte’ cinquanta euro. Il festival 2007 ospitera’ poi la prima edizione di “The Fittest Model of The Year”, concorso sportivo che eleggera’ la modella piu’ fitness dell’anno. Non un concorso di bellezza, ma un contest che premiera’ la ragazza piu’ in forma ed in grado di compiere vere e proprie performance sportive. Inoltre, nell’ambito del programma del festival, il “Labirinto di Minosse, Las Vegas”, un gioco dell’oca che abbina abilita’ fisiche e fortuna, lo “Sweat and smile”, primo concorso fotografico del festival del fitness, e lo “Sport film parade”, rassegna di grandi film dove lo sport e’ stato protagonista. Le maggiori realta’ mondiali di fitness animeranno i palchi dedicati all’aerobica, mentre chi vorra’ entrare gratuitamente al festival potra’ farlo superando la “scalata delle mura della fortezza”.
Lo scorso anno, il Festival del fitness ha portato a Firenze oltre duecentomila visitatori. “Ma quest’anno - ha detto Giani - sono certo che le nuove date ed un programma ancor piu’ ricco contribuiranno a registrare un afflusso ancora maggiore”.(AGI)
Cli/Cab

BASKET: RISULTATI DEI PLAYOFF

Friday, April 27th, 2007

(AGI/REUTERS) - Los Angeles, 26 apr. - Risultati delle partite dei playoff della Nba disputate giovedi’:

Orlando 77
Detroit 93
(Detroit conduce la serie per 3-0)

Utah 81
Houston 67
(Houston conduce 2-1)

Los Angeles Lakers 95
Phoenix 89
(Phoenix conduce 2-1) (AGI)

Sar

GINNASTICA: EUROPEI, VANESSA FERRARI AL COMANDO CLASSIFICA

Thursday, April 26th, 2007

(AGI/ITALPRESS) - Amsterdam, 26 apr. - La prima atleta di un Paese occidentale e’ la britannica Clowes che segue al nono posto. “Siamo un po’ dispiaciuti per la parallela di Carlotta - dichiara l’allenatore Giacomo Zuffa - E’ arrivata troppo veloce dal salto e quindi il secondo errore e’ stato una conseguenza del primo. Purtroppo aveva sbagliato anche a Parigi, mentre in allenamento fa tutto bene. Ci deve essere qualcosa che non funziona in gara e quindi ci lavoreremo sopra”. Ma la ginnasta emiliana non si perde d’animo e con la solita incoscienza ci dice sorridente: “Vincero’ al volteggio per farmi perdonare”. Non fa testo invece l’errore della Macri’ nel secondo salto al volteggio come ci spiega Diego Pecar, che allena Federica anche a Trieste: “Il secondo e’ un salto che abbiamo imparato da poco, provato qui tanto per vedere come andava. Se le fosse riuscito avremmo conquistato un’altra finale. Non e’ andata, pazienza. Fede ha dimostrato, comunque, di essere una ginnasta completa, molto pulita, come ha dimostrato alla trave e al corpo libero. Anzi, le maggiori recriminazioni le abbiamo proprio in quest’ultima specialita’. Le sue diagonali, molto difficili, sono state bene fatte, eppure la giuria ha dimostrato di gradire poco”. (AGI)
Red