Archivio per il April, 2005

DOPING: VIDEO VA IN ONDA NONOSTANTE DIFFIDA DI CANNAVARO

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Roma, 28 apr. - “Abbiamo lavorato da soli in una sorta di giornalismo investigativo, ingrandendo il fotogramma per capire di che farmaco si trattasse”, ha detto Masotti, precisando che Max Parisi si e’ avvalso della collaborazione di una farmacista per individuare il Neoton, o creatina fosfato. La farmacista ha detto che il prodotto e’ un cardiotonico “non usatissimo”, che anzi sta per essere ritirato dal mercato.
Il farmacologo Garattini, presente in studio, ha precisato: “E’ un farmaco che si cercherebbe invano sui testi di farmacologia, perche’ non ha indicazioni per cui esistano evidenze di efficacia, e questa e’ probabilmente la ragione del ritiro del farmaco, che per via endovenosa non ha gran significato”.
Quanto ai possibili danni su chi non sia cardiopatico, il farmacologo ha sottolineato che “tutti i farmaci portano anche dei rischi, tanto piu’ visto che si tratta di una dose consistente”. Noi non conosciamo bene in realta’ l’effetto dei farmaci sui soggetti sani: su di loro puo’ succedere di tutto, specie se parliamo di atleti”. Garattini ha sconsigiat l’uso di questi farmaci, “sono sorpreso - ha detto - che ci siano dei medici che li prescrivano”. (AGI)

TENNIS: TORNEO ESTORIL, SANGUINETTI VA AL TERZO TURNO

Thursday, April 28th, 2005

(AGI/AFP) - Estoril (Portogallo), 28 apr. - Prosegue l’avanzata di Davide Sanguinetti agli Open dell’Estoril, torneo portoghese valido per i circuiti sia Atp sia Wta. Nel secondo turno di singolare il tennista ligure ha infatti superato un avversario del calibro dello spagnolo Albert Costa, al quale si e’ imposto con il punteggio di 5-7, 6-3, 6-4. (AGI)

DOPING: CORTIANA, FILMATO-CHOC CONFERMA VIOLAZIONE LEGGE

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Roma, 28 apr. - “Il filmato choc che sara’ trasmesso oggi da ‘Punto e a capo’, nel quale un giocatore di fama internazionale si pratica da solo un’endovena, e’ la conferma della frode sportiva e della persistente violazione della legge antidoping, la legge 376/2000. Per tale legge sono equiparate al doping tanto la somministrazione di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive, quanto l’adozione o la sottoposizione a pratiche mediche che non sono giustificate da condizioni patologiche ed idonee ad alterare le prestazioni agonistiche degli atleti”. Lo dice il senatore dei Verdi Fiorello Cortiana, padre della legge sul doping. “Oggi ho presentato un’interrogazione per chiedere al Governo di far rispettare la legge sul doping in ogni sede perche’ le associazioni sportive, gli atleti e i loro tribunali non possono continuare, indisturbate ad agire fuori dall’ordinamento legislativo nazionale. Non possono stare al di fuori delle regole. Il filmato che sara’ trasmesso questa sera e’ la dimostrazione della frode sportiva, ma anche e soprattutto del danno alla salute che puo’ portare anche alla morte come gia’ sta accadendo oggi con la sclerosi laterale amiotrofica (Sla), malattia piu’ nota come morbo di Gehrig. Ricordo per tutti - conclude Cortiana - l’ex capitano del Genoa, Gianluca Signorini morto all’eta’ di quarantadue anni”. (AGI)

DOPING: VERDI, FILMATO “PUNTO A CAPO” CONFERMA FRODE SPORTIVA

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Roma, 28 apr. - “Il filmato choc che sara’ trasmesso oggi da ‘Punto e a capo’ nel quale un giocatore di fama internazionale si pratica da solo un’endovena, e’ la conferma della frode sportiva e della persistente violazione della legge antidoping, la legge 376/2000. Per tale legge sono equiparate al doping tanto la somministrazione di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive, quanto l’adozione o la sottoposizione a pratiche mediche che non sono giustificate da condizioni patologiche ed idonee ad alterare le prestazioni agonistiche degli atleti”. Lo dichiara il senatore dei Verdi Fiorello Cortiana, padre della legge sul doping. “Oggi ho presentato un’interrogazione - prosegue il deputato dei Verdi - per chiedere al Governo di far rispettare la legge sul doping in ogni sede perche’ le associazioni sportive, gli atleti e i loro tribunali non possono continuare, indisturbate ad agire fuori dall’ordinamento legislativo nazionale. Non possono stare al di fuori delle regole. Il filmato che sara’ trasmesso questa sera e’ la dimostrazione della frode sportiva, ma anche e soprattutto del danno alla salute che puo’ portare anche alla morte come gia’ sta accadendo oggi con la sclerosi laterale amiotrofica (Sla), malattia piu’ nota come morbo di Gehrig. Ricordo per tutti - conclude Cortiana - l’ex capitano del Genoa, Gianluca Signorini morto all’eta’ di quarantadue ann”.

ALBA: DOMANI “UNA PARTITA PER LA VITA”, VOLLEY FEMMINILE

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Alba (Cuneo), 28 apr. - Al Palazzetto di Corneliano d’Alba (CN) si giochera’ domani sera, alle ore 20.30, “Una Partita per la Vita”. In un match a ranghi misti si affronteranno le squadre di volley femminile Sant’Orsola Asystel Novara e Sant’Orsola Alba. L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, ha una finalita’ benefica: anche quest’anno il ricavato della serata sara’ devoluto alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, delegazione di Alba, sezione di Cuneo. Per l’occasione sono state prodotte due bottiglie celebrative che verranno messe a disposizione di quanti le vorranno acquistare per aumentare il contributo da devolvere. La confezione contiene l’Asti Sant’Orsola, Gran Medaglia d’Oro del Vinitaly 2005, e il Barbera d’Asti Superiore, due dei prodotti che maggiormente caratterizzano Casa Sant’Orsola. (AGI)

VOLLEY: TONNO CALLIPO, CONFERMATI IL TECNICO RICCI E ROSALBA

Thursday, April 28th, 2005

(AGI/DS) - Vibo Valentia, 28 apr. - La Tonno Callipo Vibo Valentia, dopo aver brillantemente concluso la sua prima stagione nel campionato di serie A1 di volley, pensa gia’ alla prossima stagione in cerca di nuovi traguardi e obiettivi. La formazione calabrese non si e’ lasciata intimorire dai grandi squadroni e ha conquistato una meritata salvezza, ritagliandosi anche diverse soddisfazioni come la finale di Coppa Italia persa poi con Treviso, grazie anche alle grandi capacita’ del suo tecnico Daniele Ricci. E proprio al tecnico, insieme al capitano Simone Rosalba altro artefice della positiva annata dei calabresi, e’ stato rinnovato il contratto per la stagione 2005-2006, nella speranza che la loro esperienza e la loro indiscutibile professionalita’, possa regalare alla Calabria sportiva un altro torneo senza troppi patemi e a ridosso delle posizioni di vertice. (AGI)

BASKET: VERTICAL, KAUKENAS FERMO PER INFEZIONE DITA PIEDE

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Como, 28 apr. - Il giocatore lituano Rimantas Kaukenas non e’ sceso in campo nella gara di Biella “a causa di un’infezione fra il quarto ed il quinto dito del piede con interessamento micotico da funghi”. Lo rende noto oggi la Vertical Vision in una nota che sottolinea come tale patologia e’ anche detta “piede d’atleta” ed aveva gia’ procurato fastidi al giocatore biancoblu’ nei mesi scorsi. Lo staff sanitario canturino sta tenendo sotto controllo la situazione ed e’ possibile che gia’ domani vengano create le condizioni per drenare la sovrainfezione batterica per la quale il giocatore si sta sottoponendo ad una cura antibatterica. E’ possibile che nella gara di sabato contro Teramo non venga utilizzato mentre sara’ quasi certamente presente alla ripresa degli allenamenti dopo i giorni di riposo che seguiranno l’ultima gara di regular season. (AGI)

COMUNE REGGIO: ADESIONE AL PROGRAMMA “EUROPAN 8″

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Reggio Calabria, 28 apr. - L’amministrazione comunale di Reggio Calabria ha aderito ad Europan 8, un programma di concorsi d’idee, con cadenza biennale, cui sono chiamati a partecipare i giovani architetti di tutta Europa. Il programma e’ costituito da una procedura concorsuale coordinata dall’Organizzazione europea Europan che e’ unica nell’Unione e riunisce, in un solo organismo, le associazioni nazionali che ne condividono la missione. Esse a sua volta raggruppano in ciascun paese rappresentanti del mondo dell’architettura, delle amministrazioni, degli operatori e del mondo della ricerca, interessati ai temi dell’abitare ed alle sperimentazioni sull’avvenire dell’ambiente residenziale e sulle trasformazioni dei “modi di vita”. Quest’oggi si e’ tenuta a Roma, presso la sede dell’ordine degli architetti, la manifestazione di lancio di Europan 8 e si sono discusse le proposte italiane. I siti nazionali, assieme a quelli di tutti i paesi organizzatori europei, sono stati raggruppati nelle 5 categorie tematiche e relativi sottotemi. In particolare il tema 1, “urbanizzare le infrastrutture” interessa la citta’ di Reggio (area dell’ex deposito legnami delle FF.SS nel territorio della quinta circoscrizione, nei pressi dello stadio Granillo). In pratica, attraverso il progetto, si daranno nuove funzioni e riqualifichera’ l’ex deposito delle Ferrovie, acquisito dal Comune, attraverso la realizzazione di strutture pubbliche per il tempo libero e lo sport e residenza sperimentale ricettiva gestita dall’Amministrazione comunale. Per il Comune ha partecipato il dirigente del dipartimento programmazione - settore urbanistica arch. Saverio Putorti’ che ha relazionato sul progetto. Assieme a Reggio hanno aderito Roma, Aulla (MS), Bergamo, Cagliari, Chiampo (VI), Latina, Livorno, Milazzo (ME) e Palermo che hanno presentato le proprie iniziative. Lo scopo di Europan 8 e’ quello di favorire scambi scientifici e culturali nel settore dell’architettura e delle dinamiche dello sviluppo urbano, di promuovere il dibattito su tematiche legate ai temi della citta’, nonche’ di stimolare i giovani architetti e giovani professionisti con meno di 40 anni, in un confronto di carattere europeo, auspicando qualita’ diffusa nel futuro delle nostre citta’. La consegna dei progetti e’ prevista entro il 26 settembre 2005. Il prossimo 10 maggio si effettuera’ a Reggio il sopralluogo al sito di progetto in concorso. Per partecipare e’ necessario compilare il modulo sul sito web di europan italia (http://www.europan-italia.com ). (AGI)

BASKET: I PLAY-OFF DEL CAMPIONATO NBA

Thursday, April 28th, 2005

(AGI/REUTERS) - New York, 29 apr. - Risultati dei play-off del campionato di basket Nba. Le squadre in maiuscolo hanno giocato in casa.
Gara 1 1 2 3 4 T CHICAGO BULLS 19 38 24 32 113 Washington Wizards 29 21 20 33 103 (Chicago Bulls conduce al meglio di sette per 2-0) PHOENIX SUNS 29 31 22 26 108 Memphis Grizzlies 31 23 23 26 103 (Phoenix Suns conduce al meglio di sette per
2-0) SAN ANTONIO SPURS 29 34 23 18 104 Denver Nuggets 18 14 30 14 76 (Pari al meglio di sette per 1-1) (AGI)

PROVINCIA COSENZA: UN PREMIO AL CAMPIONE DI CROSS LEONE

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Cosenza, 28 apr. - Il presidente della Provincia di Cosenza, Gerardo Mario Oliverio premiera’ domani, venerdi’ 29 aprile, alle ore 18, nella sala Ejzensten, alla Casa delle Culture, nell’ambito di una cerimonia che si inserisce negli incontri con i campioni dello sport, il campione italiano di cross lungo della Federazione Italiana Atletica Leggera, Maurizio Leone. L’iniziativa, promossa dall’assessorato allo Sport, Turismo, Spettacolo e Tempo Libero, nell’anno internazionale dello sport e dell’educazione fisica, vuole significativamente portare all’attenzione, attraverso un campione che ha raggiunto risultati ineguagliabili, l’alto valore e la funzione sociale dello sport, non solo quale esempio da emulare ma anche come disciplina di vita da adottare per i giovani.
“Questo evento - afferma l’assessore Console - ci offre un momento di particolare e intensa emozione, poiche’ ci pone nella dimensione di guardare allo sport, da un “podio” privilegiato e con sentita partecipazione, accogliendo un figlio della nostra terra da campione e vincitore delle grandi sfide che danno lustro e sprone al nostro operare quotidiano. Cio’ deve stimolare anche a considerare lo sport come veicolo di civilta’ e propulsore di sviluppo e di crescita, foriero anche di attivita’ afferenti e mirate ad ampliare orizzonti e prospettive di lavoro per la nostra gente”.
“Siamo oltremodo orgogliosi - aggiunge Oliverio - di premiare Maurizio Leone, cosentino e grande campione italiano del cross lungo 10.000 metri, percio’ abbiamo voluto tributargli un riconoscimento che valga non solo a sottolinearne i meriti, che lo hanno visto affermarsi in campo nazionale, ma anche per ringraziarlo del tenace impegno profuso, proponendolo quale valido esempio da seguire per le giovani generazioni”.
Alla cerimonia di premiazione portera’ i saluti il sindaco di Cosenza Eva Catizone, cui seguira’ la presentazione dell’iniziativa e dell’atleta da parte dell’assessore provinciale allo Sport, Rosetta Console, mentre interverranno i presidenti regionale e provinciale Fidal Ignazio Vita e Vincenzo Caira, regionale e provinciale del Coni Mimmo Pratico’ e Giuseppe Abate. Moderera’ i lavori il dirigente sportivo Vincenzo Perri e concludera’ il presidente della Provincia. (AGI)

PALLAVOLO: LA CALLIPO PERDE MA CONQUISTA LA C REGIONALE

Thursday, April 28th, 2005

(AGI) - Vibo valentia, 28 apr. - La Volley Tonno Callipo conquista la promozione in serie C regionale, pur perdendo ieri sera in quel di Tarsia per 3 a 2. Una partita avvincente che ha permesso al tecnico Antonio Stella, ed al suo secondo Peppe Paone di provare gli uomini a loro disposizione. Tutti hanno risposto presente, mettendo in campo una grande grinta che ha permesso di conquistare il punticino che ha spalancato le porte della serie superiore alla squadra calabrese. Ecco i parziali della partita: 20/25; 38/36; 22/25; 28/26; 15/8. I ragazzi, con i due tecnici ed i dirigenti, gli instancabili ed insostituibili Bruno Defina e Salvatore De Giorgio, hanno dunque raggiunto l’ennesimo risultato importante che premia gli sforzi della societa’ vibonese. (AGI)

PALLAVOLO: LAMEZIA ANCORA CAMPIONE REGIONALE UNDER 18

Wednesday, April 27th, 2005

(AGI) - Lamezia Terme (Catanzaro), 27 apr. - Per il secondo anno consecutivo la Raffaele Lamezia vince il titolo di campione regionale Under 18. La squadra allenata da Francesco Savio e Matteo Tarzia ha battuto, come l’anno scorso, -il Rossano del tecnico lametino Tonino Chirumbolo. 3-0 il risultato della finale a favore della Raffaele con parziali 25-12, 25-22 e 25-20. Un pubblico numeroso ha fatto da cornice al raggruppamento della finale, che ha visto in campo anche Tropea e Dacca, battute in semifinale rispettivamente per 3-0 dalle due finaliste: la Raffaele ed il Rossano appunto. Un risultato prestigioso per la Raffaele Lamezia, che al di la’ di Serie A e B2 ha sempre continuato nella meritoria opera del settore giovanile, e cosi’ vorra’ fare in futuro per come ha dichiarato la nuova societa’ rappresentata da Luca Raffaele. La squadra di Savio ora affrontera’, ai primi di giugno, la fase interregionale che dovrebbe prevedere, con tutta probabilita’ a Lamezia, un raggruppamento con tre, se non addirittura quattro, squadre di Sicilia, Basilicata e forse Campania. (AGI)

AMBIENTE: 180 ESPOSITORI ALLA FIERA DEL ‘BIRDWATCHING’

Wednesday, April 27th, 2005

(AGI) - Comacchio (Fe), 27 apr. - Con 180 espositori e un’area espositiva di 6.000 metri quadrati, riparte nel Parco del Delta del Po emiliano-romagnolo la “International Po Delta Birdwatching Fair”, Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico. Si tratta del piu’ importante evento italiano per la promozione del turismo ecosostenibile e del birdwatching. La fiera, giunta alla seconda edizione, si ripresenta ancora piu’ ricca di novita’ ed eventi. L’appuntamento e’ fissato per domani 28 aprile a Comacchio e proseguira’ fino al primo maggio con iniziative culturali, scientifiche, ambientali, sportive e didattiche rivolte a un pubblico eterogeneo. Faranno da cornice alla fiera (ingresso gratuito dalle 10 alle 19) convegni, talk show e tavole rotonde sul tema dell’ambiente con la partecipazione di esperti internazionali, raduni sportivi, mostre fotografiche di livello mondiale, escursioni gratuite e didattica ambientale. In esposizione le migliori proposte delle aziende leader nei settori dell’ottica, fotografia, arte, turismo, gastronomia e prodotti alimentari, editoria specializzata, stampa e media, prodotti, sistemi e servizi per l’ecocompatibilita’, abbigliamento sportivo, attrezzature e servizi per lo sport e il tempo libero, campeggio, caravan, attrezzature e servizi specifici per birders e birdgardeners. Tra gli organismi istituzionali presenti in fiera, parchi e aree protette, enti, consorzi, organismi e associazioni di tutela ambientale, associazioni ornitologiche e di birdwatching. Testimonial dell’inaugurazione sara’ la giornalista televisiva Licia Colo’. (AGI)