MOTO: GP OLANDA, STONER “IMPORTANTE ESSERE IN 1/A FILA”

(AGI/ITALPRESS) Assen, 29 giu. - “La seconda posizione non e’ un problema, sapevo che Vermeulen era un brutto cliente ma l’importante e’ essere li’ davanti”. Casey Stoner e’ piu’ che soddisfatto del secondo tempo ottenuto nelle ultime qualifiche del Gran Premio d’Olanda di MotoGp e domani, anche se partira’ subito dietro il connazionale Chris Vermeulen, e’ convinto di poter fare bene. “C’e’ un buon feeling con la moto - continua il leader della classifica mondiale ai microfoni di Italia 1 - La messa a punto e’ perfetta sia sul bagnato che sull’asciutto dove abbiamo fatto buonissimi tempi con gomme che avevano percorso l’equivalente della distanza di una gara”. “Sapevo che Casey era l’avversario da battere - e’ invece il commento di Vermeulen, che domani partira’ in pole position - va forte sia sul bagnato che sull’asciutto, ma ho trovato l’assetto giusto e ho conquistato la pole”. Il centauro australiano della Suzuki ha strappato il primo posto al connazionale Stoner ma le difficolta’ non sono mancate. “Le condizioni atmosferiche cambiavano sempre, prima pioggia forte, poi meno, ma sono molto felice per questa pole”, commenta ancora Vermeulen ai microfoni di Italia 1. (AGI)
Red/Tri