ESTATE: TIPI DA SPIAGGIA, IL SEDUTTORE PARLA ROMAGNOLO

(AGI) - Roma, 22 giu. - Arriva l’estate e ‘ovviamente’ non puo’ mancare la mappatura geografica dell’homme fatale, con tanto di classifiche. E a svettare nella top-te dei seduttori e’ l’uomo romagnolo. E’ quanto da sapere l’Axe Effect Trend lab( www.axeeffecttrendlab.com), l’osservatorio istituito dalla multinazionale Unilever per monitorare il vissuto dei giovani.Le ragazze italiane, convinte (nell’81% delle interviste) che la capacita’ di sedurre abbia una connotazione “regionale”, hanno eletto come miglior seduttore da spiaggia il maschio romagnolo, scelto dal 36% del campione per la capacita’ di coniugare gentilezza e simpatia senza essere mai invadente. Un seduttore che si differenzia dai colleghi romani, votati dal 21% del campione come i piu’ divertenti tra i “tipi da spiaggia”; onori anche ai colleghi “napoletani” che le ragazze intervistate (28%) considerano, in maniera positiva, come i piu’ “casinari” tra i bagnanti. C’e’ anche uno studio condotto in occasione dei sopralluoghi per il tour del LunAxe Park, dove sono state intervistate 750 ragazze italiane di eta’ compresa tra i 18 e i 24 anni, incontrate tra maggio e giugno sulle spiagge di Milano Marittima, Lignano Sabbiadoro, Lido di Camaiore, Lido di Ostia, Bagnoli e Gallipoli. Tra le attivita’ predilette dalle ragazze, se si esclude la classica tintarella scelta dal 28% delle intervistate, lo “sport nazionale” in spiaggia e’ il commentare con le amiche il fisico e l’abbigliamento dei ragazzi in spiaggia. Segno che la spiaggia resta il luogo d’approccio e di seduzione, e in generale di socializzazione, preferito durante le vacanze estive. (AGI)
Red/Sic (Segue)