TENNIS: QUALIFICAZIONI WIMBLEDON, SEI AZZURRI AVANTI

(AGI/ITALPRESS) - Londra, 19 giu. - Sei degli undici italiani impegnati nelle qualificazioni maschili della 121esima edizione del torneo di Wimbledon, terza prova Slam stagionale in programma sui campi in erba di Londra fino all’8 luglio, sono approdati al secondo turno. Dopo Stefano Galvani, numero 20 del seeding (che ha lasciato appena 4 game allo statunitense Eric Nunez), Paolo Lorenzi (che ha battuto con un netto 6-3, 6-2 lo spagnolo Jose Checa Calvo), Andrea Stoppini (che si e’ imposto col punteggio di 6-2, 4-6 9-7 sull’iberico Albert Portas) e Marco Crugnola (che ha liquidato con un 6-3, 6-2 l’argentino Horacio Zeballos), superano il primo turno anche Federico Luzzi e Daniele Bracciali. Bracciali e Luzzi, rispettivamente teste di serie numero 5 e 8, hanno battuto il ceco Jan Mertl e il britannico Tom Rushby coi punteggi di 7-6(6), 6-1 e 6-2, 2-6, 6-1. Nel secondo turno Galvani trova il giapponese Satoshi Iwabuchi; Paolo Lorenzi sfida lo svizzero Michael Lammer; Marco Crugnola affronta il giapponese Takao Suzuki; Andrea Stoppini se la deve vedere con il numero 4, il canadese Frank Dancevic; il n. 8 Federico Luzzi attende di sapere il nome del suo prossimo avversario che sara’ il vincente dell’incontro tra l’algerino Lamine Ohuahab e il sudafricano Wesley Whitehouse; mentre per il n. 5 Danieli Bracciali c’e’ l’iberico Marcel Granollers-Pujol. (AGI)
Red