F.1: GP AUSTRALIA, RAIKKONEN “BELLA LOTTA CON MASSA”

(AGI/ITALPRESS) - Melbourne, 14 mar. - Il pilota della Ferrari ha anche chiarito la metodologia con cui ha affrontato le sessioni di prova: “Non ci siamo concentrati sulla prestazione in qualifica bens sul passo di gara e sull’affidabilita’. Ogni circuito presenta proprie peculiarita’ e pertanto sfrutteremo le prove libere del venerd e del sabato per trovare l’assetto giusto. Posso dire che la vettura si comporta bene in tutte le situazioni, certo che con poca benzina e’ meglio”. Il regolamento della Formula 1 presenta quest’anno alcune significative novita’, fra le quali la possibilita’ di usare propulsori diversi tra venerd e il resto del week end e la monofornitura degli pneumatici, con l’obbligo di utilizzare in corsa entrambe le mescole messe a disposizione delle squadre: “Questa nuova norma sui motori semplifica le cose - dichiara Raikkonen - poiche’ potremo completare molti piu’ giri e in piu’ gli spettatori avranno piu’ spettacolo in pista. Per quanto riguarda le gomme, nell’arco dell’anno verrano fornite quattro mescole, ma ad ogni Gran Premio potremo scegliere fra due tipi, una piu’ morbida e l’altra piu’ dura. In Bahrain siamo andati bene con entrambe le specifiche e la scelta si limitera’ a quale mescola utilizzare per piu’ tempo in corsa”. Anche sul fronte gomme il pubblico potra’ apprezzare una novita’: il fianco delle coperture sara’ infatti colorato diversamente a seconda della tipologia di pneumatico, facilitando percio’ il riconoscimento della specifica utilizzando in tutte le fasi del fine settimana”. Alla vigilia della nuova stagione e’ naturale chiedersi se Raikkonen pensa di avere una vettura in grado di puntare al Titolo: “Non posso sbilanciarmi al riguardo - afferma il pilota della Ferrari - poiche’ il vero banco di prova, cioe’ la gara, deve ancora essere affrontato. La stagione poi e’ lunga, pertanto a questo quesito potremo rispondere solo alla fine dell’anno”.(AGI)
Red/Tri (Segue)