SPORT: MOTOMONDIALE SEGUITO PIU’ DELLA SERIE A, BALZO DELLA B

(AGI) - Roma, 14 dic. - La moto sorpassa il calcio di serie A, ma la B si prende la rivincita anche grazie alla presenza della Juventus. Per la prima volta l’interesse per il Motomondiale (28,4 milioni gli italiani che lo hanno seguito dal vivo o attraverso i media, in netta crescita rispetto ai 24,5 di ottobre 2005) si piazza al terzo posto superando quello per la serie A scesa in quarta posizione (26,8 milioni contro i 26,1 di ottobre 2005). E’ quanto emerge dalla ricerca Sponsor Value di StageUp e Ipsos commissionata dal Tg2. La serie B e’ balzata al 5/o posto tra gli eventi seguiti, dal vivo e attraverso i media, con un +33,4% in soli 4 mesi da 12,7 milioni a 16,9, con l’evidente “effetto Juventus” sulla serie cadetta). Nella speciale graduatoria resta saldamente in testa la Nazionale di calcio con 35,2 milioni di interessati seguita dalla Formula Uno con 31,5 milioni. Dal 2002 ad oggi, gli interessati al Motomondiale sono aumentati di 6 milioni di unita’ (+27%) con una progressione costante negli ultimi cinque anni dimostrando di essere un evento ormai maturo e che non dipende dalla popolarita’ del suo protagonista piu’ noto, Valentino Rossi. Nello stesso periodo, la Formula 1 ha oscillato fortemente passando da 31,7 del 2002 ai 27,3 del 2004 ai 24,6 del 2005 con la nuova impennata di 31,5 mln del 2006. Il Campionato di Calcio Serie A ha si’ perso il 6,4% del pubblico (-1,9 milioni di persone dai 28,7 del 2002 ma in netta risalita dal minimo toccato lo scorso anno con 26,1 mln raggiungendo a ottobre 2006 i 26,8 mln stesso livello del 2004). Diverso invece il piazzamento dei “volti noti” dello sport con il calcio che la fa da padrone con 7 rappresentati. Nei primi tre posti della Top10 ci sono tre uomini di calcio: Totti, Del Piero e Lippi. Valentino Rossi e’ quarto, Buffon quinto, Michael Schumacher sesto, poi una coppia di “Palloni d’oro” (Cannavaro e Baggio), nono Maradona e decimo Alberto Tomba.(AGI)
Tri