FORMULA 1: ZANARDI ALLA GUIDA DI UNA BMW SAUBER A VALENCIA

(AGI/DS) Milano, 30 ott. - Alex Zanardi ritorna in Formula 1 a bordo di una Bmw Sauber. Girera’ dal 24 al 26 novembre sul circuito di Valencia. Il 40enne pilota italiano entrera’ ancora una volta nella storia della F1: sara’ infatti la prima persona alla quale e’ stata amputata una gamba (dopo il tremendo schianto del Lausitzring) a salire su una vettura di Formula 1. Alex Zanardi e’ ovviamente entusiasta: “Prima di tutto vorrei dire grazie alla Bmw per questa opportunita’ - ha detto il pilota -. Questo e’ semplicemente fantastico. Ovviamente non avro’ alcun contratto con scuderie di F1. Proprio in F1 lo sviluppo sulla velocita’ e’ il massimo. Vorrei proprio vedere cosa e’ cambiato da quando ho disputato il mio ultimo Gp, nel 1999.
Posso definirmi una persona felice, malgrado mi bruci ancora dentro il fuoco. La Formula 1 e’, e sempre sara’, il top delle gare motoristiche. Posso solo aspettare il momento nel quale accendero’ il motore V8″. Mario Theissen, direttore sportivo della Bmw ha commentato: “Alessandro Zanardi ha un carattere veramente impressionante - ha spiegato il ds -. Con uno sforzo di volonta’ mai visto e’ tornato nelle gare e ora dimostra nella Wtcc che e’ capace di vincere le gare al piu’ alto livello. E’ stato quasi uno scherzo, quando mi ha chiesto, all’inizio di quest’anno, di effettuare delle prove in F1 con noi. Gli abbiamo dato questa chance, gli ingegneri l’hanno resa possibile”. Zanardi salira’ a bordo di una vettura Bmw Sauber F106 che differisce perche’ ha uno speciale pedale del freno, che e’ stato spostato nella parte destra dell’abitacolo, mentre l’acceleratore sara’ al volante. (AGI)
Red