PIAZZA DI SIENA: CAMPIONI DAL MONDO PER CONCORSO IPPICO

(AGI) - Roma, 17 mag. - Quest’anno la tradizione verra’ pienamente rispettata - ha commentato il Presidente FISE. Federazione Italiana Sport Equestri, Cesare Croce - e anche la “pattuglia” azzurra si presenta con le carte in regola per ben figurare.” “Questo di Piazza di Siena e’ un momento in cui possiamo verificare quanto fatto fino ad oggi, ma anche per le nostre prospettive future. Veniamo da un 2005 ottimo, perche’ abbiamo raggiunto il record di medaglie (13) nelle competizioni europee e mondiali delle diverse discipline - ha poi aggiunto il presidente - ed anche nel settore del salto ostacoli abbiamo tenuto il passo, avendo conquistato il quarto posto di squadra agli Europei di San Patrignano. Quest’anno poi possiamo contare anche su un Juan Carlos Garcia in forma smagliante. L’atleta naturalizzato azzurro, infatti, ha conquistato dei grandi risultati come la vittoria in una tappa di Coppa del Mondo a Bordeaux, in Francia, ed il quarto posto nella Finale in Malesia. Il miglior risultato della storia italiana in Coppa del Mondo. In conclusione il presidente Croce ha voluto ribadire come tutta la Federazione sia impegnata in prima linea contro la lotta al doping ed ai maltrattamenti dei cavalli ” Nei piani di quest’anno e’ in evidenza il progetto “Sport Pulito”, al quale vogliamo dedicare grandi energie per combattere ogni tipo di slealta’ nello sport e soprattutto nei confronti dei nostri amici cavalli.” Sotto il punto di vista tecnico l’edizione 2006 di Piazza di Siena si presenta come un concorso molto rinnovato. “Sara’ anche inserita la categoria 6 Bandiere nel concorso internazionale- ha anticipato Marco Danese, show manager del concorso -. Il lato tecnico dell’evento e’ garantito dalla qualifica della Samsung Super League. Le squadre ammesse sono sole le migliori del ranking mondiale. E a proposito di mondiali bisogna ricordare che quest’anno sono in programma i World Equestrian Games, i campionati del mondo per l’appunto , che si svolgeranno ad Aquisgrana a fine agosto. La rotta per la Germania passa anche da Piazza di Siena”. (AGI)
Red/Est