F.1: WILLI WEBER, COMMISSARI FIA NON OBIETTIVI CON SCHUMACHER

(AGI) - Berlino, 31 mag. - Willi Weber, manager di Michael Schumacher, in un’intervista al quotidiano ‘Bild’ ha messo in dubbio l’obiettivita’ dei commissari della Fia, che domenica a Montecarlo hanno retrocesso all’ultimo posto della griglia di partenza il pilota della Ferrari, per una manovra controversa durante le qualifiche. Il giornale ha fatto notare che uno dei giudici, Joaquin Verdegay, aveva basato il suo giudizio sui dati telemetrici, ma Weber ha risposto: “Quel signore e’ spagnolo come Alonso. Non e’ stata una buona idea consentirgli di emettere un giudizio. E’ come chiedere al lupo come sta Cappuccetto Rosso”. (AGI)
Cle