MONDIALI SCHERMA TORINO: PREMIATO MIGLIOR BOZZETTO MEDAGLIE

(AGI) - Torino, 29 mar. - Campioni di ieri e di oggi nello sport della scherma hanno presenziato, oggi, alla premiazione del miglior bozzetto per le medaglie da attribuire nel prossimo Campionato Mondiale di Scherma Torino 2006. Eldorado Mangiarotti, Giorgio Anglesio, Egon Franck, Michele Maffei si sono trovati accanto ai giovani fiorettisti, Simone Vanni, Marco Ramacci, Andrea Baldini accompagnati dal CT Stefano Cerioni per applaudire gli studenti del Politecnico di Torino, artefici del design della nuova medaglia presentata con la dicitura “Toccare senza essere toccato”. Tre linee curve e uno spicchio in rilevo, tutti divergenti dallo stesso punto della circonferenza, appaiono suggerire le volute di un elsa. A consegnare il riconoscimento e’ stato il car designer Giorgetto Giugiaro, presidente della Giuria, che ha avuto parole di elogio per tutti i 25 progetti in concorso.
Il Campionato del Mondo di Scherma, e’ stato ricordato, si terra’ nella settimana tra il 29 settembre e il 7 ottobre prossimi, nella struttura “Oval” del Lingotto. Per la prima volta si svolgera’ contemporaneamente il Campionato del mondo di “Scherma in carrozzella”, al quale partecipera’ la squadra italiana composta da 6 atleti maschi e 2 ragazze. Tra essi, la presidente del Comitato Paralimpico, Tiziana Nasi, annuncia la presenza del plurimedagliato atleta romano, Andrea Pellegrini. (AGI)
Cli/Rst