TENNIS: WTA PALERMO, ANABEL MEDINA GARRIGUES PRIMA FINALISTA

(AGI/DS) - Palermo, 23 lug. - La spagnola Anabel Medina Garrigues, testa di serie n. 3 del torneo e n. 33 Wta, e’ la prima finalista della diciottesima edizione del WTA di Palermo, prova da 140.000 dollari in corso di svolgimento sui campi in terra rossa del Country Time Club. La ventitreenne campionessa uscente di Valencia ha, infatti sconfitto in un’ora e quarantacinque minuti la soprendente diciassettenne bulgara Tzsvetana Pironkova, n. 128 Wta. Dopo un primo set combattuto, nel secondo parziale non c’e’ stata storia e per la Medina Garrigues si sono cosi’ schiuse le porte della sua terza finale a Palermo. Nelle due precedenti occasioni per lei sono arrivati due successi, nel 2001 e nel 2004, nel 2003 invece aveva raggiunto le semifinali. La sua avversaria ha pagato la fatica degli incontri precedenti e non ha mai retto il ritmo sostenuto imposto dalla spagnola al match: ‘Quello di Palermo per me - ha detto alla fine del match la spagnola - e’ il torneo ideale, tant’e’ vero che in cinque anni ho fatto tre finali ed una semifinale con due vittorie. Mi auguro che arrivi anche la terza anche se so che non sara’ facile qualunque sia l’avversaria che mi trovero’ di fronte. Contro la Koukalova non ho mai vinto, mentre la Pennetta e’ notevolmente migliorata rispetto all’anno scorso quando l’ho battuta in finale’. In finale, in programma domenica alle 19, la Medina Garrigues dovra’ vedersela per l’appunto con la vincente del match tra l’azzurra Flavia Pennetta, finalista lo scorso anno, e la ceca Klara Koukalova in corso di svolgimento da pochi minuti. Medina Garrigues (SPA) b. Pironkova (BUL) 6-4 6-2 .(AGI)