AGROALIMENTARE:ANCHE FEDERDISTRIBUZIONE SOTTOSCRIVE PROTOCOLLO

(AGI) - Bari, 27 set. - A seguito dell’incontro tenuto in mattinata dal Presidente della Regione Vendola e dal Vicepresidente Sandro Frisullo, anche i rappresentanti della Federdistribuzione hanno firmato il protocollo d’intesa sulla sicurezza, la qualita’ alimentare ed il collocamento dei prodotti agricoli pugliesi nelle catene di distribuzione commerciale presenti nel territorio regionale. I dirigenti della Federdistribuzione, organizzazione che rappresenta i gruppi Achan e Carrefour, A & O Selex, Despar, Sidis, Inter Sidis ed altri, hanno cosi’ aderito all’intesa siglata nei giorni scorsi con la Regione, le Province pugliesi e le Camere di Commercio dalle altre organizzazioni rappresentative della Grande Distribuzione e della Grande Distribuzione Organizzata, dalle organizzazioni dei produttori agricoli e da associazioni dei consumatori. Viva soddisfazione e’ stata espressa da Vendola e Frisullo, che hanno rimarcato il carattere equilibrato della politica della Regione, che punta a coniugare la difesa dei consumatori e la tutela del reddito dei produttori agricoli, con l’apporto significativo dei gruppi rappresentativi della distribuzione commerciale in Puglia. Lo si apprende da una nota dell’assessorato LEGGE SULLO SPORT AI
Â…BLOCCHI DI PARTENZA Avviati i lavori preparatori per la nuova legge regionale sulle politiche per lo sport. La novita’ e’ gia’ nella metodologia. Per la prima volta una legge regionale ed il suo piano di attuazione nasceranno da un processo di coinvolgimento delle parti interessate. Cinque Forum provinciali programmati tra ilo 9 e il 12 novembre offriranno l’occasione di dibattito alle federazioni, al mondo dell’associazionismo sportivo e ai rappresentanti istituzionali del Sistema delle autonomie locali pugliesi. Il programma e’ stato messo a punto al Tavolo di concertazione voluto dall’assessore Minervini, che ha coinvolto tutti gli assessori provinciali allo sport. Si incontreranno nuovamente il prossimo 12 ottobre per una prima discussione sulla bozza dei testi predisposti dall’assessorato regionale e per il dettaglio del programma degli stessi Forum. Sette coordinatori, indicati dalle Province, guideranno i workshop tematici offerti alla platea dei partecipanti ai Forum. I coordinatori si incontreranno a Taranto - per il Sud della Puglia - e a Bari per la “preparazione atletica” sui temi della legge regionale e del suo piano. Per ogni Forum provinciale e’ prevista una platea di 250 soggetti che dovranno garantire la piu’ larga rappresentanza di tutte le realta’ sportive del territorio. L’appuntamento finale sara’ il Forum regionale dello sport, previsto nel prossimo mese di dicembre.