VIOLA BASKET: VERTICE AL COMUNE SU SITUAZIONE SOCIETARIA

(AGI) - Reggio Calabria, 14 gen. - Si e’ tenuta a Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio, una riunione, presieduta dal Sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti, per fare il punto sulla situazione della Viola Basket. All’incontro hanno partecipato Agostino Silipo proprietario della societa’ neroarancio, il direttore generale Saverio Abenavoli ed una rappresentanza degli imprenditori interessati all’acquisto della societa’. “In questa fase di consultazioni - ha evidenziato il Sindaco - credo sia particolarmente importante sottolineare che anche altri imprenditori della citta’ si avvicinino a questa concreta ipotesi di passaggio societario. Nei precedenti incontri ho raccolto l’adesione di aziende e professionisti della citta’ interessati ad un coinvolgimento diretto all’interno della Viola. Questa mattina ho inoltre incontrato il Presidente della Provincia, Pietro Fuda. Da parte sua ho trovato grande disponibilita’ e impegno a risolvere questa delicata questione ed a coinvolgere altre forze imprenditoriali. Al dimissionario presidente della Viola Agostino Silipo va il mio ringraziamento per quanto fatto sin oggi, per i positivi risultati raggiunti negli anni della sua gestione e per aver contribuito in modo importante a diffondere non solo in Italia l’immagine positiva di Reggio Calabria attraverso la gloriosa Viola. Con la riunione di questa sera - ha aggiunto il primo cittadino - siamo arrivati ad un ipotesi di percorso che, sono convinto, portera’ nel breve periodo, ad un risultato positivo. Abbiamo inoltre soffermato la nostra attenzione su due aspetti in particolare. Il primo relativo alla salvaguardia del titolo sportivo e della societa’, il secondo legato al rafforzamento della squadra. Dobbiamo fare il possibile anche per conquistare sul campo la salvezza. Il mio obiettivo e’ quello di coinvolgere il maggior numero di imprenditori e professionisti. E’ questo, credo, l’unico modo per continuare a far basket ad alti livelli a Reggio. Se Silipo avesse avuto il supporto di altre forze, probabilmente oggi non staremmo qua a discutere del futuro della societa’ neroarancio. La riunione di questa sera e’ senza dubbio un fatto positivo che getta le basi per la ricerca delle procedure che consentano il rilevamento della societa’.” Silipo da parte sua ha ringraziato Scopelliti per la rinnovata stima ed il rinnovato impegno nei confronti della Viola, “societa’ che, con i 22 anni di militanza nella massima serie, e’ un vanto di questa citta’. L’incontro di oggi - ha aggiunto il proprietario della Viola - lo ritengo particolarmente positivo visto lo spessore dei presenti. Ci sono certamente le condizioni affinche’ questa societa’ continui a rappresentare ad alti livelli la nostra citta’”. (AGI)