CAMPIDOGLIO: VELTRONI PARTITO PER MISSIONE NEGLI USA

(AGI) - Roma, 25 apr. - “Sara’ una visita che racchiudera’ due aspetti significativi ed assai importanti legati alla citta’: l’incontro con il mondo turistico e quello con il mondo finanziario, per raccontare le grandi innovazioni. La Columbia University mi ha inoltre chiesto di fare una conferenza sulla citta’, che considero un atto di riconoscimento del ruolo di Roma”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Walter Vetroni, all’aeroporto di Fiumicino, poco prima di partire per New York per la visita di tre giorni negli Usa che lo vedra’ impegnato in una serie di appuntamenti a carattere culturale, economico e politico. Il primo cittadino e’ alla testa di una delegazione composta 7 persone, tra cui il presidente del Palaexpo’ Raffaele Ranucci, “La visita conterra’ - ha spiegato Veltroni, poco mpria di imbarcarsi - una serie di incontri politici, interessanti, dove anche in questo ambito, cercheremo di metter in campo qualcosa di significativo. Quindi, incontri culturali e sportivi, tra i quali quelli con i rappresentanti dei grandi musei americani e dell’Nba di basket, per arrivare alla star di Hollywood Robert De Niro”. (AGI)