BASKET, DISCIPLINARE: CORI RAZZISTI, MULTA A VARESE

(AGI/DS) - Milano, 31 ott. - La commissione disciplinare della Federbasket ha imposto una multa di 720 euro per cori razzisti. La squadra lombarda e’stata punita per “offese frequenti nei confronti di un tesserato ben individuato e per cori ispirati a discriminazione razziale” da parte dei tifosinel corso del match con il Montepaschi Siena valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A. In una nota la Fip precisa che il giocatore “ben individuato” e’ Marcelo Nicola, argentino in forza al Montepaschi. Ammende per 1260 euro, invece, alla Virtus Roma per “offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri”. (AGI)