BASKET: TREVISO; BLATT, “DOVREMO ESSERE PIU’ AGGRESSIVI”

(AGI/DS) - Treviso, 16 nov. - Torna per la terza volta dall’inizio della stagione la classicissima tra Benetton Treviso e Climamio Bologna. Dopo Supercoppa Italiana e regular season, la sfida tra biancoverdi e bolognesi vale stavolta per l’EuroLega, inserita nella 3′ giornata del gruppo A in programma giovedi’ sera alle ore 20.45 al Palaverde. Al comando del girone vi sono Benetton Basket e Zalgiris Kaunas a quota 4 (2 vinte - 0 perse), seguite da Climamio Bologna, Tau Vitoria, GHP Bamberg ed AEK Atene a 2 (1-1), chiudono Olimpia Lubiana e Strasburgo a 0 (0-2).La squadra ha sostenuto nel pomeriggio odierno l’ultimo allenamento in preparazione della gara contro la Climamio: rimane incerto l’utilizzo di Ramunas Siskauskas.
‘Sara’ una partita diversa rispetto alle due che abbiamo gia’ giocato contro la Climamio quest’anno’ - spiega coach David Blatt - ‘di certo spero he il fattore Palaverde si faccia sentire visto che per la prima volta contro di loro giocheremo tra le mura amiche. Poi, dovremo imparare dagli errori commessi nelle due precedenti uscite, cercando di essere piu’ aggressivi a rimbalzo ed in fase difensiva. Match importante per la classifica? Non penso che dopo appena due incontri si possa fare questo tipo di calcoli, la situazione e’ quantomai fluida, la vittoria avrebbe un valore superiore, sotto il profilo mentale’.
‘Intensita’ e continuita’ prima di tutto’ - il credo di Marco Mordente - ‘questi i fattori chiave per leggere l’incontro e provare a portare l’inerzia dalla nostra parte: conosciamo il valore della Climamio, che puo’ contare su giovani di valore ma anche su giocatori esperti in campo europeo. A entrambe piace un basket veloce ed aggressivo, dovremo tentare di incanalare il confronto sui binari a noi piu’ congeniali’. (AGI)