RUGBY: MORTO L’ARGENTINO OTANO, EX CAPITANO E CT “PUMAS”

(AGI/AFP) - Buenos Aires, 30 mar. - E’ morto a causa di un’infezione post-operatoria Aitor Otano, gloria del rugby argentino e tra i maggiori campioni di tutti i tempi. Aveva 67 anni. Lo ha annunciato la Federazione di Buenos Aires. Otano, prima di diventarne commissario tecnico, fu a lungo capitano dei ‘Pumas’, come e’ chiamata la squadra nazionale dell’Argentina; a livello di club milito’ per tutta la carriera con il Pucara, formazione dei sobborghi della capitale. (AGI)