RAI: GRANDI NUMERI PER SHOP “MADE IN RAI”, 300MILA CATALOGHI

(AGI) - Roma, 7 feb. - Grandi numeri per “Made in Rai”, lo shop Rai in Italia: oltre 300.000 cataloghi distribuiti, con le commedie di De Filippo davanti a tutti. A due mesi dalla sua prima pubblicazione, il catalogo realizzato da Rai Trade e’ gia’ esaurito, nei prossimi giorni verra’ avviata la ristampa per far fronte alle richieste sempre piu’ numerose. “Non immaginavamo - dice Nicola Cona, amministratore delegato di Rai Trade - che la partenza di una nuova iniziativa potesse essere cosi’ fulminea. Abbiamo bruciato ogni tappa prevista: siamo, con soddisfazione, costretti a ristampare il nostro catalogo. “Made in Rai” e’ la prova che il nostro marchio e i nostri prodotti sono riconosciuti e apprezzati dal mercato”.
In testa alle classifiche di vendita ci sono le commedie di Eduardo De Filippo (quattro episodi) e la “Freccia Nera”, con estimatori in tutta Italia. Molto bene anche le ricette (190) della “Prova del cuoco”, programma condotto da Antonella Clerici, e la sacca di Rai Sport con i palloni da calcio, volley e rugby. Alcuni dei prodotti in catalogo sono esauriti e, per questo, torneranno ad essere disponibili a brevissima scadenza. Per informazioni sugli acquisti e’ attivo il numero 199 246 464.
Le spille, le collane e gli orecchini con il logo della Rai sono piu’ apprezzate nel centro nord Italia, mentre al sud e nelle isole gli accessori piu’ distribuiti sono quelli legati alla trasmissione “La prova del cuoco”: pelapatate, apri barattoli e spatole per glassa sono apprezzati per originalita’ e funzionalita’.
Via Internet (www.madeinrai.it) si potranno consultare tutte le pagine del catalogo e acquistare i prodotti disponibili attraverso un semplice clic. Ad oggi le pagine visitate hanno superato quota 600.000. Rai Trade, nel frattempo, sta preparando il secondo numero di “Made in Rai” che verra’ proposto con nuovi articoli di grande fascino nella prossima primavera. “Mezzo milione di copie - conclude Nicola Cona - e’ il numero dei cataloghi che stamperemo per raggiungere almeno 3.000.000 di utenti che potranno accedere al piu’ importante shop che la Rai ha in Italia”. (AGI)
Vic