COMUNE REGGIO: IL SINDACO INAUGURA DUE IMPIANTI SPORTIVI

(AGI9 - Reggio Calabria, 13 mag. - Due nuovi impianti sportivi sono nella disponibilita’ dell’amministrazione comunale di Reggio Calabria. Il primo e’ stato inaugurato nei pressi del Viale Calabria, nel territorio compreso tra le i quartieri Gebbione e Sbarre, l’altro rientra nella quattordicesima circoscrizione (Gallina). Per quanto concerne la struttura a sud di Reggio, c’e’ da dire che fa parte della cosiddetta cittadella dello sport che comprende nelle vicinanze, tra l’altro, un campo di calcio ed uno di baseball. Il nuovo impianto sul viale Calabria comprende fanno parte un campo di calcetto, volley e basket, una pista d’atletica ed un’area con della sabbia che potrebbe essere utilizzata per altre discipline, quali beach volley, tiro con l’arco e rugby. Completano la dotazione dell’area sportiva, gli spogliatoi ed una pista pedonale posta nella parte superiore degli stessi. L’opera, che rientrava nel piano triennale delle opere pubbliche, comprende anche una vasta area che sara’ dotata di verde attrezzato. Alla consegna dell’impianto sportivo erano presenti il Sindaco Scopelliti, l’assessore Imbalzano, i consiglieri comunali Arillotta, Martorano, Sidari, i presidenti delle circoscrizioni Gebbione e Sbarre Antonio Eroi e Giuseppe Eraclini, ed il responsabile del procedimento Pino Granata. “Siamo particolarmente attenti alle esigenze di tutto il territorio comunale - ha sottolineato l’assessore Giuseppe Agliano. Il Sindaco vuole ulteriormente ampliare l’offerta dell’impiantistica sportiva in citta’. Il nostro sforzo - ha proseguito Agliano - e’ rivolto anche nella direzione dell’agibilita’ degli impianti per far si che tutte le strutture presenti all’interno del territorio del Comune di Reggio siano a norma. Per quanto concerne l’opera sul Viale Messina c’e’ la volonta’ da parte dell’ente di bandire una gara per la gestione dello stesso”. Scopelliti ha poi inaugurato la palestra polivalente di Gallina. La struttura sita nella zona alta della citta’, comprende un campo regolamentare che puo’ essere utilizzato, in particolare, per il calcio a 5, il volley, il basket, la ginnastica. Con il Primo cittadino erano presenti, tra gli altri, l’assessore all’ambiente Antonio Caridi ed allo sport Giuseppe Agliano, il consigliere regionale e comunale Gesuale Vilasi, il Presidente regionale del Coni Mimmo Pratico’ con altri rappresentanti del Comitato Olimpico, il presidente la circoscrizione Demetrio Marino con i colleghi presidenti Passalacqua (Catona), Pensabene (Gallico), Foti (Archi) e consiglieri circoscrizionali Riso, Cutrupi, Marino e Pitasi. (AGI)
Ros/Com (Segue)