GERMANIA 2006: ANTOGNONI “ATTENTI AGLI USA”

(AGI/DS) - Milano, 16 dic. - Mancano 175 giorni a Germania 2006: Giancarlo Antognoni campione del mondo ‘82 parla del girone dell’Italia. Gli azzurri sfideranno Ghana, Repubblica Ceca e Stati Uniti: “Purtroppo siamo stati inseriti in un girone difficile, dove tutte le squadre si equivalgono. Ma sono certo che si possa fare bene - spiega il coordinatore delle nazionali Under 19, Under 18, Under 17 e Under 16 a Datasport - Quando la competizione e’ importante quello che conta e’ la concentrazione. Usa e Ghana sono squadre difficili, da rispettare. Ancora piu’ ostica la Repubblica Ceca”.
Arrivando secondi affronteremmo il Brasile negli ottavi: “Dobbiamo evitare i verdeoro assolutamente. Il Brasile e’ favorito, schiera i migliori giocatori del mondo”.
Nel 1982 in Spagna la squadra di Bearzot vinse contro Brasile e Argentina e volo’ in semifinale contro la Polonia: “Erano altri tempi. Adesso l’Argentina non mi convince. Mi aspetto un grande mondiale dalla Germania La Spagna puo’ fare bene, ma la sorpresa puo’ essere l’Inghilterra”.
In Spagna l’Italia vinse la Coppa battendo in finale per 3-1 la Germania. Dove puo’ arrivare l’Italia di Lippi? ‘Serve ottimismo, fiducia e determinazione. Possiamo andare lontano” conclude Antognoni.(AGI)