VOLLEY: SERIE A1, DOMANI 7^ TURNO, C’E’ IL DERBY ROMA-LATINA

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 4 nov. - Serie A1 in campo domani per l’ultima giornata (la settima) prima dello stop dettato dalla Word Cup che si giochera’ in Giappone dal 20 novembre al 4 dicembre. La Coppa del Mondo sara’ di importanza fondamentale per gli azzurri di Berruto in vista delle qualificazioni olimpiche, in quanto assegnera’ i primi tre pass per Londra 2012. Il campionato riprendera’ per l’ottava giornata giovedi’ 8 dicembre alle ore 18.00. Prime fra tutte a scendere in campo sono l’Acqua Paradiso Monza Brianza e la Sisley Belluno protagoniste alle ore 17.30 (diretta televisiva su Rai Sport 1). Scontro n. 66 tra i padroni di casa, in quinta posizione con 11 punti e la corazzata Sisley, distaccata di 2, ed in cerca di crescita dopo un inizio difficile (2 vittorie e 4 sconfitte). Alle ore 20.30 tocca a tutte le altre. Al PalaBanca di Piacenza e’ in programma il match Copra Elior Piacenza-Marmi Lanza Verona. Gli emiliani, con solo una vittoria all’attivo e penultimi in classifica, cercano il riscatto contro i veneti e gli ex Meoni e Popp, che vogliono dal canto loro mantenere alta la guardia e portare a Verona piu’ punti possibili. Confronto diretto numero 57 tra le due big Lube Banca Marche Macerata, reduce dal brusco stop per 3-1 contro Vibo Valentia, e Casa Modena seccamente fermata dall’Itas Diatec Trentino nella sesta giornata. I trentini, conquistata a Cagliari martedi’ scorso la Supercoppa, tornano tra le mura amiche del PalaTrento per la sfida contro la Cmc Ravenna, fanalino di coda della Serie A1. Trento e Ravenna faccia a faccia per la prima volta in assoluto, sono pero’ legate da comuni origini in quanto, nel 2000, il presidente trentino Diego Mosna acquisto’ i diritti di Serie A1 dalla Valleverde Porto, vincitrice di uno scudetto e tre Coppe Campioni. Metabolizzata la sconfitta nella Supercoppa, la Bre Banca Lannutti Cuneo e’ pronta a raggiungere l’Umbria per la sfida contro l’Energy Resources San Giustino che, bersagliata da infortuni, deve rinunciare anche a Rauwerdink per circa un mese, operato nei giorni scorsi al metacarpo della mano destra. A Latina si consuma il derby laziale n. 10 tra l’Andreoli e l’ M. Roma Volley, entrambe agguerrite ed alla ricerca di posizioni alte in classifica. I pontini sono al sesto posto stabili con 10 punti, mentre i romani in costante crescita dopo le ultime tre vittorie consecutive seguono a ruota con 8 punti. Infine, chiudono la settima giornata Fidia Padova e Tonno Callipo Vibo Valentia, rispettivamente in dodicesima e settima posizione, di nuovo una contro l’altra dal marzo 2009. (AGI) Vic