PROVINCIA COSENZA: UN PREMIO AL CAMPIONE DI CROSS LEONE

(AGI) - Cosenza, 28 apr. - Il presidente della Provincia di Cosenza, Gerardo Mario Oliverio premiera’ domani, venerdi’ 29 aprile, alle ore 18, nella sala Ejzensten, alla Casa delle Culture, nell’ambito di una cerimonia che si inserisce negli incontri con i campioni dello sport, il campione italiano di cross lungo della Federazione Italiana Atletica Leggera, Maurizio Leone. L’iniziativa, promossa dall’assessorato allo Sport, Turismo, Spettacolo e Tempo Libero, nell’anno internazionale dello sport e dell’educazione fisica, vuole significativamente portare all’attenzione, attraverso un campione che ha raggiunto risultati ineguagliabili, l’alto valore e la funzione sociale dello sport, non solo quale esempio da emulare ma anche come disciplina di vita da adottare per i giovani.
“Questo evento - afferma l’assessore Console - ci offre un momento di particolare e intensa emozione, poiche’ ci pone nella dimensione di guardare allo sport, da un “podio” privilegiato e con sentita partecipazione, accogliendo un figlio della nostra terra da campione e vincitore delle grandi sfide che danno lustro e sprone al nostro operare quotidiano. Cio’ deve stimolare anche a considerare lo sport come veicolo di civilta’ e propulsore di sviluppo e di crescita, foriero anche di attivita’ afferenti e mirate ad ampliare orizzonti e prospettive di lavoro per la nostra gente”.
“Siamo oltremodo orgogliosi - aggiunge Oliverio - di premiare Maurizio Leone, cosentino e grande campione italiano del cross lungo 10.000 metri, percio’ abbiamo voluto tributargli un riconoscimento che valga non solo a sottolinearne i meriti, che lo hanno visto affermarsi in campo nazionale, ma anche per ringraziarlo del tenace impegno profuso, proponendolo quale valido esempio da seguire per le giovani generazioni”.
Alla cerimonia di premiazione portera’ i saluti il sindaco di Cosenza Eva Catizone, cui seguira’ la presentazione dell’iniziativa e dell’atleta da parte dell’assessore provinciale allo Sport, Rosetta Console, mentre interverranno i presidenti regionale e provinciale Fidal Ignazio Vita e Vincenzo Caira, regionale e provinciale del Coni Mimmo Pratico’ e Giuseppe Abate. Moderera’ i lavori il dirigente sportivo Vincenzo Perri e concludera’ il presidente della Provincia. (AGI)