MOTOMONDIALE: GP VALENCIA. LORENZO DOMINA LIBERE, ROSSI INDIETRO

(AGI/ITALPRESS) - CHESTE’ (SPAGNA), 5 nov. - Uno Jorge Lorenzo incontenibile domina il venerdi’ di prove libere del Gran Premio della Comunitat Valenciana che domenica chiudera’ la stagione del Motomondiale di velocita’. Al “Ricardo Tormo” di Cheste’, infatti, “por Fuera” si e’ messo tutti dietro, segnando il miglior tempo di giornata con 1′32″690 a oltre 155 Km di media oraria. Il neo campione del mondo risponde all’attacco portatogli in mattinata da Casey Stoner che, nell’ultimo week end in sella alla Ducati, aveva ottenuto 1′32″897. L’australiano, pero’, nel pomeriggio non e’ piu’ riuscito a scendere sotto il muro dell’1′32″ fermando le lancette del cronometro su 1′33″004. Piu’ lontani gli altri piloti con una bella lotta sul filo dei millesimi tra Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3), Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) e Andrea Dovizioso (Repsol Honda). Il texano e’ a 776 millesimi dal mallorchino, mentre i due italiani sono piu’ lenti rispettivamente di 2 e 4. Sesto tempo per l’altro texano del team di Herve Poncharal, a 0″838; quindi il francese Randy de Puniet (Honda Lcr) e Marco Melandri con la seconda Honda di Fausto Gresini. Valentino Rossi, quindo al mattino, e’ nono nel pomeriggio con 971 millesimi di ritardo dall’altra Fiat Yamaha. A chiudere la “top ten” la seconda Ducati ufficiale di Nicky Hayden, a 23 millesimi dal suo prossimo compagno di team. Dani Pedrosa, ancora alle prese con i postumi dell’intervento alla clavicola, non e’ andato oltre il dodicesimo tempo a 1″2 dal connazionale. Loris Capirossi con la Rizla Suzuki e’ quindicesimo ma davanti alla moto gemella di Alvaro Baustista. Carlos Checa con la Ducati Pramac e’ ultimo a quasi due secondi da Lorenzo. (AGI) Red (Segue)