VOLLEY: GRAND PRIX, DOMANI LE AZZURRE AFFRONTANO GLI STATI UNITI

(AGI/ITALPRESS) - Bangkok (Thailandia), 12 ago. - Inizia il secondo week end del World Grand Prix e per le azzurre di Massimo Barbolini c’e’ subito la sfida con gli Stati Uniti, sulla carta la piu’ difficile della settimana. Week end decisivo per le ambizioni di Final Six di Lo Bianco e compagne, che hanno l’occasione di conquistare punti importanti per raggiungere l’obiettivo. Dopo la sfida di domani con gli Usa (ore 10 diretta su LA7d e replica su LA7 alle ore 18) ci saranno quelle con Porto Rico sabato e con la Thailandia domenica. Le statunitensi nel primo quadrangolare hanno conquistato una sola vittoria, cosi’ come Porto Rico. Ancora ferma a zero punti la Thailandia, sorprendente campione d’Asia nel 2009. L’organico italiano si presenta completo, con tutte le titolari disponibili. Alle reduci della trasferta brasiliana, si sono aggiunte Lo Bianco, Cardullo e Gioli, ossia da questo momento in poi il ct tricolore avra’ la possibilita’ di avere a disposizione tutte le protagoniste della bellissima stagione 2009, quando l’Italia vinse tutto senza mai perdere nemmeno una gara: Giochi del Mediterraneo, Europei e Grand Champions Cup. Con ogni probabilita’ si rivedra’ sin da subito la capitana Lo Bianco in cabina di regia, mentre per gli altri reparti Massimo Barbolini dovrebbe continuare ad utilizzare con parsimonia le altre veterane in attesa che tutte raggiungano la migliore condizione. Gli Stati Uniti sono guidati da Hugh McCutcheon, il neozelandese che dopo aver conquistato sulla panchina della maschile l’oro olimpico a Pechino 2008, ha accettato questa nuova scommessa. Come assistente accanto a lui c’e’ Karch Kiraly, il campionissimo che ha diviso con il nostro Lorenzo Bernardi il titolo di “Giocatore del Secolo”, ben conosciuto in Italia per aver militato e vinto tanto negli anni 90 a Ravenna. 13 agosto Pool D (Bangkok): Stati Uniti-Italia (ore 10), Thailandia-Porto Rico; Pool E (Macau): Brasile-Rep.Dominicana, Cina-Olanda; Pool F (Okayama): Taipei-Polonia, Giappone-Germania. 14 agosto Pool D: Porto Rico-Italia (ore 10), Stati Uniti-Thailandia; Pool E: Brasile-Olanda, Cina-Rep-Dominicana; Pool F: Germania-Taipei, Giappone-Polonia. 15 agosto Pool D: Porto Rico-Stati Uniti, Italia-Thailandia (ore 12.30); Pool E: Olanda-Rep.Dominicana, Cina-Brasile; Pool F: Germania-Polonia, Giappone-Taipei. Classifica: Cina e Polonia 9, Italia, Brasile, Giappone e Olanda 6, Germania 4, Stati Uniti e Porto Rico 3, Dominicana 2, Taipei e Thailandia 0. (AGI) Red/Vic