F.1: ALGUERSARI “HO TENUTO SCHUMI DIETRO E HO IMPARATO TANTO”

(AGI/ITALPRESS) - Londra, 31 mar. - Jaime Alguersuari ha chiuso il gp d’Australia in undicesima posizione ma si lui si e’ parlato tantissimo nell’ultimo week-end. Il 19enne pilota spagnolo della Toro Rosso, motorizzata Ferrari, ha tenuto a bada per 12 giri dopo il primo pit-stop e poi per altri 22 dopo il secondo pit-stop, il sette volte campione del mondo Michael Schumacher, che e’ poi riuscito a passare a cinque giri dalla fine. “Schumacher mi ha portato via un punto, ma senza saperlo mi ha dato molto di piu’ - ha dichiarato Alguersuari - Lui mi ha insegnato a capire meglio le gomme. Se fossero state meno usurate avrei potuto fare la strategia con un solo pit-stop. Molto presto saro’ in grado di sfruttare meglio le gomme - soprattutto quelle morbide. Con quelle dure, sto iniziando a sfruttare meglio le mie prestazioni. A proposito di Michael, io posso solo dire che si e’ comportato come un professionista. Ha messo molta pressione su di me, ma non ha fatto nulla che potesse farci venire a contatto. Quando ho visto dallo specchietto una macchina grigia non ho pensato se poteva essere Schumacher, a me interessava difendere il decimo posto”. (AGI) Red/Pgi