RAI: CARTOONS ON THE BIKE, PREMIO IN MEMORIA DI FRANCO BALLERINI

(AGI) - Rapallo (Genova), 13 feb. - Ogni squadra, composta da bambini di tutte le eta’, sara’ capitanata da un personaggio del mondo dello sport e da un manager che sceglieranno come bandiera una star del fumetto o dell’animazione. La manifestazione nasce dall’idea di coniugare i valori educativi dello sport con quelli di un linguaggio ? quello dell’animazione ? da sempre dedicato in via prioritaria al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. “Tra gli sportivi in gara ? ha detto Paolo Garimberti, presidente della Rai e appassionato di bici ? sarebbe dovuto esser presente anche Franco Ballerini. Cosi’ non sara’ e intestare proprio a lui il premio di Cartoons on the Bike ci e’ sembrata la soluzione piu’ adeguata e giusta. Con questa crono vorremmo sensibilizzare i ragazzi all’uso delle due ruote, divertenti ed ecologiche, attraverso il richiamo del mondo fantastico del mondo del ciclismo. Mondo in cui proprio Franco Ballerini era uno tra i principali attori”. L’appuntamento ciclistico del 17 aprile prossimo (26,866 km da Portofino a Rapallo) avra’ due aspetti: da una parte, infatti, se la gara sara’ a cronometro, dall’altra contera’ anche l’aspetto ludico. Ogni team, infatti, rappresentera’ un personaggio dei cartoni animati, raffigurato sulle magliette della squadra. Il trofeo ‘Franco Ballerini ? Cartoons on the Bike’ verra’ assegnato al team che arrivera’ per primo al traguardo. Questo l’elenco dei manager che hanno confermato la loro partecipazione: Paolo Garimberti, Gianluca Santilli, Alessandro Garrone, Gianfranco Comanducci, Claudio Pasqualin, Giuseppe Ercole, Paolo Barilla, Danilo De Rosa, Giorgio Alfieri, Antonio Marano, Mauro Sansonetti, Pasquale Di Molfetta (Linus), Luca Baraldi, Corrado Sciolla, Matteo Marzotto e Mauro Benetton. Fra gli sportivi in gara diversi campioni del mondo: Miguel Indurain, Davide Cassani, Mario Cipollini, Francesco Moser, Andrea Lucchetta, Alessandra Sensini, Fabrizio Macchi, Gianni Bugno, Maurizio Fondriest, Yuri Chechi, Antonio Rossi, Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cotter, Piero Martini, Claudio Gentile, Werner Heel, Ivan Gotti e Max Lelli. (AGI) Vic