SALUTE: “L’AQUILA RUGBY 1936″ SPONSOR GIORNATA DEL DIABETE

(AGI) - L’Aquila, 23 ott. - “Diventiamo piu’ forti del diabete”. Questo lo slogan della “Giornata del Diabete” che si celebrera’ il 14 e 15 Novembre in piu’ di 400 piazze italiane. Anche in Abruzzo operatori della sanita’ e volontari saranno impegnati in diverse iniziative tra cui l’allestimento di gazebo in varie piazze delle principali citta’ abruzzesi, al fine di sensibilizzare la popolazione offrendo test gratuiti. Ma, la Giornata Mondiale del Diabete, quest’anno in Abruzzo ha un anticipo e un testimional in piu’: la squadra di rugby “L’aquila rugby 1936″ ha aderito alla campagna nazionale di sensibilizzazione sul diabete e nel corso della partita contro il Parma Rugby, che si giochera’ domani alle ore 16 presso lo Stadio comunale “Tommaso Fattori”, saranno esposti striscioni che riporteranno il logo della Giornata Mondiale. I giocatori, inoltre, indosseranno la maglietta con lo stesso logo e sara’ annunciato uno spot di sensibilizzazione. Dopo la Risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha indicato il 14 novembre come la “Giornata Mondiale del Diabete”, sono piu’ di 160 i Paesi coinvolti nell’ iniziativa con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa importante patologia, che nel 2030 si prevede colpira’ circa 435 milioni di persone. La “Giornata Mondiale del Diabete” e’ promossa da Diabete Italia, un’ Associazione che vede riuniti allo stesso tavolo le societa’ scientifiche di diabetologia dell’adulto, quelle scientifiche di diabetologia pediatrica, i rappresentanti delle associazioni delle persone con diabete in eta’ adulta e in eta’ pediatrica, i rappresentanti delle associazioni professionali degli infermieri e dei podologi in una sorta di alleanza comune per la gestione delle problematiche cliniche e sociali delle persone con diabete. La Giornata del Diabete si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute Lavoro e Politiche Sociali, del Ministero dell’ Istruzione, dell’ Universita’ e della Ricerca, del Ministero delle Politiche Giovanile e Attivita’ Sportive, del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della Croce Rossa Italiana e del C.O.N.I. I cittadini potranno conoscere la piazza piu’ vicina visitando il sito www.diabeteitalia.it. (AGI)

Com/Red/Plt