MOTO: GP MALESIA. LORENZO E’ IL RE DELLE LIBERE DI OGGI

(AGI/ITALPRESS) - Sepang (Malesia), 23 ott. - Nella 250 e’ il leader del Mondiale, Hiroshi Aoyama, a fare la voce grossa. Il giapponese della Scot Honda, con il tempo di 2′07″875, ha chiuso al comando le prime libere provando cosi’ a scrollarsi di dosso la pressione di Marco Simoncelli, distante solo 12 punti dopo il successo di Phillip Island. Bella sessione, conclusa con Aoyama davanti ad Alex Debon, Ratthapark Wilairot, Mike di Meglio, Alvaro Bautista ed Hector Barbera. Primo degli italiani Mattia Pasini (settimo), nono Raffaele De Rosa mentre Simoncelli si e’ piazzato in decima posizione. Ma il campione del mondo in carica rimane fiducioso: “Per noi il venerdi’ e’ una giornata di adattamento, tant’e’ che anche in Australia avevo iniziato le libere con il decimo tempo. Sono certo - ha assicurato il pilota della Gilera - che gia’ domani saremo piu’ avanti nella classifica, per ora continuiamo a lavorare”. Tutto gia’ deciso da una settimana nella classe 125, con Julian Simon che si e’ laureato campione a Phillip Islanda. Nelle libere di oggi Bradley Smith ha fatto registrare il miglior tempo (2′14″895). Alle spalle del britannico della Bancaja Asparlo spagnolo Marc Marquez (2′15″095) e Simon (2′15″021). Primo degli italiani Simone Corsi (Fontana Racing), ottavo in 2′16″126; undicesimo invece Andrea Iannone (Ongetta Team, 2′16″045).(AGI)

Red/Tri