VOLLEY: NAZIONALE. PICCININI “NON MI ASPETTAVO ADDIO AGUERO”

(AGI/ITALPRESS) - Milano, 22 ott. - “Sono stranita, non me l’aspettavo”. E’ il commento di Francesca Piccinini a proposito dell’addio alla Nazionale di Tai Aguero. “E’ una notizia che mi e’ giunta due ore fa - spiega il capitano azzurro al telefono con Sky Sport 24 -. Mi spiace perdere una giocatrice cosi’ forte e importante, ma sicuramente avra’ le sue idee e le sue cose da fare”. “Tai e’ forte in tutto, ricopre tanti ruoli - continua la Piccinini - ci manchera’ la sua esperienza ma ci sara’ Serena Ortolani, che e’ giovane e ha una gran voglia di giocare”. (AGI)

Red/Pgi