RUGBY: L’AQUILA IN CAMPO ANCHE PER MASCIOLETTI

(AGI) - L’Aquila, 21 ott. - Dopo tre settimane di sosta, per gli impegni delle formazioni italiane nella Heineken e Challenge cup, riprende questo fine settimana il campionato nazionale di super 10. Non sono stati purtroppo i consueti giorni di preparazione, quelli che hanno vissuto in questa settimana i neroverdi, in apprensione per le condizioni fisiche del Direttore tecnico Massimo Mascioletti. C’e’ comunque tanta voglia di scendere in campo, per cercare di conquistare la vittoria e dare una gioia all’uomo simbolo del rugby aquilano. Non sara’ tuttavia facile sabato, considerato che capitan Zaffiri e compagni si troveranno di fronte la seconda della classe, un team di livello che negli ultimi anni ha sempre navigato nelle zone nobili della graduatoria, ed annovera nelle sue fila ex importanti come Roberto Mariani e Roberto Quartaroli, aquilani DOC, cresciuti con la maglia nero verde. Tornera’ a disposizione, e potrebbe fare il suo esordio stagionale, la seconda linea Gaston Llanos, mentre sara’ indisponibile il pilone Matteo Pietrosanti, che risente ancora dell?infortunio patito contro i Cavalieri Prato. In assenza di Massimo Mascioletti, sara’ Massimo Di Marco, coadiuvato da Lorenzo Cavallo, il responsabile tecnico. Da segnalare inoltre che L’Aquila rugby 1936 sara’ testimonial della Giornata Mondiale del Diabete. Nel corso della partita del “Fattori”, saranno esposti striscioni con il logo della Giornata Mondiale; i giocatori indosseranno la maglietta con lo stesso logo e sara’ annunciato uno spot di sensibilizzazione. (AGI)

Com/Red/Plt