GIOCHI MEDITERRANEO: AL VIA DA DOMANI LE “WELCOME CERIMONIES”

(AGI) - Pescara, 23 giu. - Comincia ad animarsi il Villaggio che ospitera’ gli atleti impegnati nei XVI Giochi del Mediterraneo. Nella grande casa aumentano di ora in ora gli arrivi e sono gia’ numerose le delegazioni accolte nella struttura.

Domani, nell’anfiteatro dell’area internazionale del Villaggio, inizieranno le prime “Welcome ceremonies” che prevedono un alzabandiera per ogni Paese ospite. Le prime cerimonie, a partire dalle ore 10, daranno il benvenuto a Turchia, Croazia, Francia, Malta, Albania, Monaco, Siria, Serbia. Ad accogliere le delegazione il ’sindaco’ del Villaggio, la ginnasta atleta dell’Aeronautica Militare italiana Fabrizia D’Ottavio.

Giovedi’ 25 tocchera’ a Slovenia, Egitto, Cipro, Spagna, Tunisia, Marocco, San Marino, Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Grecia. Le cerimonie di benvenuto si concluderanno venerdi’ 26 con l’alzabandiera che salutera’ Andorra, Libano, Algeria e Italia. Negli alloggi hanno gia’ trovato sistemazione numerose squadre: Spagna (sollevamento pesi, lotta, vela, canottaggio, pallavolo e ginnastica ritmica); Francia (calcio, pallavolo maschile, atletica, ginnastica ritmica e vela); Italia (pallamano, pallavolo, tiro a segno, vela, judo, lotta e karate); Cipro (tutti gli sport tranne la boxe); Marocco (sport equestri); Tunisia; Turchia (ginnastica, lotta, pallamano, calcio, sollevamento pesi, bocce, nuoto, tiro a segno e sci nautico). (AGI)

Vic