LAZIO: AL VIA SUL LITORALE ‘GIOCHI DEL MARE 2009′

(AGI) - Roma, 12 giu. - Sport, turismo e cultura: il litorale laziale presenta le sue eccellenze con i ‘Giochi del Mare 2009′, che si svolgeranno dal 13 al 21 giugno tra le spiagge di Ostia, Formia, Gaeta e Ventotene. Si tratta della terza edizione della manifestazione, che riunisce in un unico evento le discipline sportive legate al mare con quelle che si praticano in spiaggia. Protagoniste di quest’estate sono specialita’ come il beach handball, il badminton, il beach rugby, il beach volley e la scherma, con le esibizioni delle olimpioniche Vezzali e Granbassi, in ricordo di Marta Russo. Ad aprire il calendario d’appuntamenti sara’ la ‘International Foto Sub’ e la ‘International Video Sub’ (12-13 e 18-20 giugno a Ventotene) una caccia alle immagini mozzafiato tra fondali incontaminati e specie rare. Inoltre si svolgeranno le due regate ‘Optimist’ e ‘Laser’; le acrobazie del Kite surf, il campionato di windsurf e il nuovo tentativo di record in apnea di Simone Arrigoni. ‘La cultura del mare puo’ essere costruita in tanti modi- ha affermato il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, nel corso della conferenza di presentazione- uno di questi e’ lo sport unito alla valorizzazione del territorio. Le prime due edizioni sono state un successo e penso che lo sara’ anche questa che si sta per aprire’. Secondo Marrazzo, inoltre, ‘l’economia, in tempi di crisi, ha bisogno di strumenti come questo, per vendere bene il marchio’ della regione Lazio in Italia e all’estero. L’assessore alla Cultura e sport, Giulia Rodano, si e’ detta ’soddisfatta della manifestazione. Lo sport si conferma come momento di aggregazione e di riflessione. E’ possibile valorizzare tutte le discipline che, da sole, non riuscirebbero ad attrarre attenzione mediatica’. Secondo l’assessore al Turismo, Claudio Mancini, infine, ‘i Giochi del Mare potranno dare un contributo alla stagione estiva nel Lazio, che vede una sostanziale tenuta di presenze nonostante la flessione complessiva del settore turistico’. (AGI)

Cli/Rm/Dos