DOPING: ANCHE ACNE E CADUTA CAPELLI TRA I SINTOMI ‘SOSPETTI’

(AGI) - Milano, 29 mag. - Anche l’acne, la seborrea, l’eccessivo sviluppo pilifero, la caduta dei capelli sotto esame per sospetto uso di sostanze dopanti. Lo consigliano gli esperti del settore riuniti a Milano al Congresso nazionale della Societa’ italiana di endocrinologia. “Gli ormoni - spiega il professor Luigi Di Luigi dell’Unita’ di endocrinologia del Dipartimento di Scienze della Salute dell’universita’ degli Studi di Roma ‘Foro Italico - sono tra le sostanze proibite maggiormente utilizzate a scopo non terapeutico dagli atleti, sia maschi che femmine. Sono ormai facilmente acquisibili dagli interessati, soprattutto attraverso internet e costituiscono purtroppo una grande fonte di guadagno. L’uso non terapeutico e’ associato a numerosi effetti collaterali, ad alterazioni del sistema endocrino ed a seri rischi per la salute e per la vita degli atleti”. Numerose le controindicazioni: “disturbi della psiche, quali irritabilita’, aggressivita’, comportamenti violenti e depressione interessano dal 20 al 60% degli atleti che assumano steroidi androgeni. L’apparato cardiovascolare poi e’ fortemente danneggiato, si va dall’aumento della pressione arteriosa, all’infarto, alla morte cardiaca improvvisa”. Ci sono poi “danni a carico dell’apparato riproduttivo e della funzione sessuale”. E ancora, “a cute e’ un bersaglio di molti ormoni, manifestazioni quali acne, seborrea, eccessivo sviluppo pilifero e caduta dei capelli sono frequenti tra gli atleti ‘non corretti’”. I medici consigliano quindi, “oltre alla utilizzazione di un valido passaporto biologico, una adeguata e continuativa vigilanza clinica con una attenzione particolare al rilievo dei primi sintomi (alterazioni dell’umore e della crescita nei giovani, rapido aumento delle masse muscolari, alterazioni cutanee, defemminilizzazione, disturbi mestruali, dolori articolari, ‘gonfiori’, sindrome del tunnel carpale, rotture dei tendini, apnee notturne, il ‘russare’, disturbi dell’erezione e della libido, ecc.)”. (AGI)

Red/Car