RUGBY: DOMANI L’AQUILA CONTRO FIRENZE NEI 100 ANNI DI FATTORI

(AGI)- L’Aquila, 24 gen. - A caccia della ventunesima vittoria consecutiva casalinga, L’Aquila rugby 1936 scendera’ in campo domani al Tommaso Fattori contro il Giunti Rugby Firenze 1931. I neroverdi, complice la sosta forzata de I Cavalieri Prato, domenica scorsa si sono avvicinati alla vetta e hanno riconquistato il primato delle mete realizzate, 61, con ben 20 atleti della rosa che hanno schiacciato almeno una volta dietro i pali avversari. La squadra, nella serata di ieri, ha concluso la preparazione alla gara e lo staff tecnico ha diramato la lista dei convocati con il quindici iniziale. Cosi’ l’allenatore aquilano Lorenzo Cavallo descrive le scelte di formazione: “domani andremo in campo con una prima linea tutta italiana, con due ragazzi under 21 di grande prospettiva. Siamo davvero soddisfatti per come i nostri giovani stanno crescendo e maturando nel corso della stagione”. “Tutti i ragazzi sono in costante e grande crescita tecnica e fisica e come piu’ volte ribadito, avranno tutti le giuste opportunita’ per mettersi in mostra e contribuire ai risultati della squadra.” Domani torneranno titolari Danilo Carpente all’estremo e Ivan Corolenco in terza linea mentre saranno confermati dopo l’ultima buona prova a mediano di mischia Emanuele Mene’ ed in seconda linea Carlo Cerasoli. Questa la probabile formazione: Carpente, Paolucci, Pallotta, Varrella, Farmer, Sweeney, Mene’, Hoffman, Corolenco, Tagliavento, Siddons, Cerasoli, Lombardi, D’Auria e Dolcetto. A disposizione Giacoponi, Sebastiani, Nicolli, Cialone, Hostie’, Lorenzetti, Di Massimo. Domani, alle 11, nell’aula del Consiglio comunale dell’Aquila, il Presidente de L’Aquila rugby 1936 Giacomo Pasqua, partecipera’ alla cerimonia per ricordare Tommaso Fattori, il fondatore del rugby in citta’, a 100 anni dalla nascita.(AGI)

Cli/Plt