F.1: GP ITALIA, RAIKKONEN “POSSIAMO ESSERE MOLTO VELOCI”

(AGI/ITALPRESS) - Monza, 12 set. - Il venerdi’ del Gran Premio d’Italia e’ stato’ contrassegnato dalla variabilita’ delle condizioni meteorologiche. Stamattina la pioggia e’ stata la grande protagonista, tanto che negli ultimi minuti della sessione e’ stata esposta la bandiera rossa a causa dell’intensita’ delle precipitazioni. La seconda parte e’ iniziata con un asfalto ancora molto umido ma poi il sole e’ tornato a splendere e si e’ potuto girare per almeno tre quarti d’ora con gli pneumatici da asciutto. Kimi Raikkonen e’ stato il piu’ veloce nel turno pomeridiano e quindi dell’intera giornata. “Sono soddisfatto di com’e’ andata questa giornata. Passo dopo passo, la macchina sembra finalmente rispondere bene e penso che possiamo essere molto veloci qui” afferma il campione del mondo. “L’assetto e’ buono e non credo che l’eventuale pioggia possa rappresentare un handicap. Cerchero’ di fare il massimo, come sempre nel passato. Il contratto? Sono contento di far parte di questa squadra, altrimenti non avrei firmato! C’e’ una bella atmosfera fra noi e continuo a divertirmi guidando: e’ stata quindi una scelta non certo difficile quella di rimanere un anno in piu’. Anche nei momenti piu’ difficili abbiamo continuato a lavorare duro e ora ci stiamo incamminando nella giusta direzione: sono sicuro che arriveranno presto anche i risultati”. (AGI)

Red/Dos (Segue)