EURO2012: ABETE DOPO EURO2008 VERIFICA UEFA IN POLONIA-UCRAINA

(AGI/ITALPRESS) - Roma, 9 giu. - Al termine degli Europei d’Austria e Svizzera il presidente dell’Uefa Michel Platini andra’ a visitare la Polonia e l’Ucraina per fare un punto della situazione nei due Paesi ai quali e’ stata assegnata la kermesse continentale del 2012. Lo ha detto il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, ai microfoni di “Radio Anch’io lo Sport”. “Immediatamente dopo la fine dell’Europeo il presidente Platini fara’ una verifica diretta - ha detto -. Ne siamo a conoscenza perche’ ho parlato con lui a Sidney, durante il congresso della Fifa. Come immaginavamo prima si concludera’ questo europeo e immediatamente dopo si aprira’ o si riaprira’ la questione del 2012″. L’Italia era tra le candidate a ospitare l’Europeo: “Adesso concentriamoci su questo Europeo (l’Italia esordira’ questa sera con l’Olanda, ndr) - ha concluso Abete -. Poi la Uefa maturera’ in pochi giorni una decisione, perche’ Platini andra’ in Polonia e Ucraina per rendersi conto della situazione”. (AGI)

Red